PENSIERI IN MOVIMENTO di Martina Caironi

Non solo Babbo Natale: c’è anche la magia di Santa Lucia

Attenzione, spoiler Santa Lucia. A Bergamo di solito Babbo Natale passa e dà un’occhiata, ma non entra in tutte le case, perché spesso è stato preceduto dalla collega Santa Lucia, la santa rimasta cieca che passa dalle finestre volando insieme al suo asinello. In...

Martina Caironi, vita da politica sportiva: report Assemblea IPC a Berlino

Prima tappa della nuova vita politica sportiva internazionale di Martina Caironi, che ha deciso di raccontare nella rubrica di Ability Channel

Il mondo che vorrei

Sono sul divano, fuori piove, i caloriferi ancora rigorosamente spenti. Quest’anno l’autunno è arrivato in ritardo e ci siamo goduti delle ottobrate quasi allarmanti; ormai il cambiamento climatico sta entrando nelle nostre corde, ci stiamo facendo tristemente l’abitudine. Il governo è cambiato e la...

“Abili” e “disabili”, ma in base a che cosa?

Ogni persona con disabilità vuole vivere oltre i propri confini casalinghi ed è giusto dare a tutti l’opportunità di farlo

Disabilità: la scuola fa abbastanza per trasmettere il valore del rispetto altrui?

La disabilità a scuola è protetta e diffusa? Non proprio, a giudicare dalle dichiarazioni di alcuni insegnanti ascoltati da Martina Caironi

Persona con disabilità, non vergognarti di essere te stessa anche d’estate

Non vergognatevi di essere voi stessi anche d’estate, anche se avete bisogno della sedia da mare. Parola di Martina Ciaroni

“Io, Martina Caironi, vi racconto come ho fatto il nuovo record del mondo”

Martina Caironi scrive su Ability Channel come ha fatto a riconquistare nuovamente il record del mondo sui 100 metri di atletica

“A Muso Duro”, la recensione di Martina Caironi sul film su Antonio Maglio

Martina Caironi ha visto il film di Rai 1 su Antonio Maglio, "A Muso Duro", e su Ability Channel traccia un'interessante recensione

Le Paralimpiadi di Pechino 2022 e le sue mille facce

Dalla partenza alla guerra in Ucraina: il racconto di un'atleta paralimpica in veste istituzionale alle Paralimpiadi di Pechino 2022

Ciao a tutti, sono Martina

La vita mi ha portato a cambiare idea e prospettiva più volte, forse grazie ad un evento drammatico come l’amputazione della mia gamba sinistra all’età di 18 anni. Ho scalato montagne, visto paesi lontani, imparato nuove lingue; son salita sul gradino più alto del podio...