Home Lifestyle Stories

Stories

 

I limiti sono solo delle illusioni con le sedie a rotelle su misura

Contenuto sponsorizzato

Caparezza, stop (per ora) ai live a causa dell’acufene: “Gli ultimi 20 e mi fermo”

L'acufene ferma Caparezza dal proseguire i suoi concerti dal vivo. L'annuncio arriva direttamente dal rapper 48enne di Molfetta

Federico “Mario” Carboni, storia del primo caso di suicidio assistito in Italia

Federico Carboni, conosciuto come "Mario", è il primo caso di suicidio assistito avvenuto in Italia. Ripercorriamo la vicenda del marchigiano
00:04:55

Luca Pancalli e il valore dello sport nel rapporto con territorio e scuola

Luca Pancalli delinea il quadro generale dello sport paralimpico in relazione alla diffusione nei territori e nelle scuole italiane
00:05:09

Luca Pancalli ci racconta come sono nati gli European Para Youth Games

Dal 27 giugno al 4 luglio 2022, la città finlandese Pajulahti ospiterà gli European Para Youth Games (sono ben 60 gli Azzurri convocati), una...

Rafael Nadal e la malattia rara: cos’è la Sindrome di Müller-Weiss

Da diversi anni Rafa Nadal convive con una malattia che potrebbe risultare particolarmente invalidante. Scopriamo cos'è questa rara sindrome

Andrea Lanfri conquista l’Everest: “Salirò le vette più alte dei continenti”

Andrea Lanfri ad Ability Channel: "Le avventure continuano, a fine agosto salirò il Kilimangiaro in Africa. L'Everest? Non mi sembra vero"

Carlo Calcagni testimonial del Monte Grappa Bike Day: tutti i dettagli

Sabato 21 maggio 2022 il Colonnello Carlo Calcagni percorrerà 30 chilometri verso 1.850 chilometri di altezza per uno scopo solidale

Andrea Lanfri è il primo scalatore pluriamputato a conquistare l’Everest

Un record a quota 8848m: Andrea Lanfri è il primo scalatore pluriamputato a conquistare la vetta più alta del mondo

Luigi Strangis: chi è il vincitore di Amici 2022, le canzoni e la malattia

Luigi Strangis è un giovane cantanutore e polistrumentista di Lamezia Terme che ha iniziato a studiare musica fin dalla tenera età

Sammy Basso: chi è, età, malattia, come sta e l’associazione

Sammy Basso è il più longevo uomo con progeria nel mondo, una malattia rara ancora molto sconosciuta. Ecco la sua storia completa.

Morto Walter De Benedetto, attivista della cannabis terapeutica in Italia

Walter De Benedetto è scomparso all'età di 50 anni. In Italia era diventato un volto noto in favore della cannabis terapeutica

Luca Pancalli: biografia del presidente del Comitato Italiano Paralimpico

Luca Pancalli è l'attuale presidente del CIP, ma in passato ha avuto una brillante carriera da atleta. Ecco la sua storia

Cara Delevingne e la psoriasi: dall’annuncio al Met Gala 2022

Cara Delevingne è tornata a mostrare la psoriasi, una malattia cronica di cui ha spesso parlato in alcune interviste. Ecco la sua storia

Antonio Maglio: chi era il medico e il padre delle Paralimpiadi

Antonio Maglio è considerato il pioniero delle Paralimpiadi, colui che riuscì a dare un seguito ai Giochi di Stoke Mandeville di Guttmann

Stephen Hawking, la storia: chi era, la malattia e le scoperte

Stephen Hawking è stato uno studioso, un fisico e un astrofisico con disabilità di fama mondiale. Ripercorriamo le tappe della sua vita

Peter Dinklage: biografia, filmografia e dibattito sul nanismo

Peter Hayden Dinklage è un attore americano con acondroplasia famoso soprattutto per aver recitato in "Game of Thrones". Ecco la sua storia

Amici, Luigi Strangis e il diabete: “Devo controllare le mie emozioni”

Ad Amici Luigi Strangis ha più volte parlato del diabete, la malattia che lo accompagna da quando ha 16 anni. Ecco tutto ciò che ha detto

Cristiano Ronaldo, un telefono e il piccolo tifoso con autismo: la storia

Ricostruzione del caso di Cristiano Ronaldo che avrebbe colpito il telefono di un piccolo tifoso con autismo e disprassia dell'Everton

Nata la figlia di Nina Rima: “Non potevo desiderare bambina più bella”

Nina Sophia Rima ha dato alla luce la prima figlia: "Ti amo immensamente piccola mia mi hai riempito l’anima", scrive l'influencer sui social
00:02:54

Guerra Ucraina, l’ucraino disabile Dimitri è salvo: “Ogni giorno pensavo a come scappare”

La fuga dalla guerra in Ucraina di Dimitri e famiglia è riuscita, grazie all'aiuto di un convoglio umanitario italiano. Le nostre interviste

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.