Atletica paralimpica: i Mondiali di Kobe sono stati posticipati al 2022; gli Europei di Byodgoszcz al 2021

Nuovo rinvio per l’atletica paralimpica. A causa dell’emergenza Coronavirus, che hanno posticipato al 2021 lo svolgimento delle Paralimpiadi di Tokyo 2020, anche i Mondiali di Kobe (Giappone) slitteranno di un anno. Inizialmente, infatti, le date programmate dell’evento erano dal 17 e al 26 settembre 2021. Tuttavia, per colpa del COVID-19, sono slittate tra il 26 agosto e il 4 settembre 2022.

Atletica Paralimpica, World Para Athletics: “Decisione presa per evitare scontro con Paralimpiadi”

Il World Para Athletics ha preso la decisione di posticipare l’evento di atletica paralimpica. “Dall’annuncio della riprogrammazione dei Giochi Paralimpici di Tokyo 2020, abbiamo lavorato con il Comitato Organizzatore Locale (LOC) di Kobe per trovare le nuove date per i Campionati”, ha chiarito Haozhe Gao, presidente dell’ente. “Non è stato un compito semplice”, ammette. Anche perché “stiamo affrontando circostanze senza precedenti”.

Date che sono stare ripensate per evitare una collisione con i nuovi appuntamenti di Tokyo 2020. “Kobe 2022 sarà la prima grande competizione sportiva paralimpica in Giappone dopo le Paralimpiadi – spiega Gao – e continuerà l’eredità dei Giochi (paralimpici, ndr) nel paese. Siamo sicuri che le nuove date daranno agli atleti il ​​tempo necessario per prepararsi”.

“È stata presa la decisione di evitare uno scontro con le date rivedute per le Paralimpiadi, in modo da consentire agli atleti di competere nelle loro migliori condizioni”, ha confermato Akemi Masuda, presidente di Kobe LOC.

“Non vedo l’ora di lavorare insieme al World Para Athletics e ad altre organizzazioni e gruppi pertinenti per prepararci al decimo Campionato del Mondo a Kobe”. Come sempre, sarà “un’esperienza divertente ed eccitante per atleti, spettatori e tutti gli altri coinvolti”.

Atletica paralimpica, anche gli Europei di Byodgoszcz sono stati posticipati

Oltre ai Mondiali, anche gli Europei di atletica paralimpica di Byodgoszcz hanno subito una posticipazione a causa del nuovo virus. Inizialmente, gli organizzatori della manifestazione sportiva volevano confermare la competizione per il 2020, ma poi si è scelto di slittarla nel 2021.

Non solo atletica paralimpica: i danni del Coronavirus nello sport per disabili

Tokyo 2020, atletica paralimpica e non solo. Il nuovo Coronavirus sta facendo numerosi danni anche nel campo degli sport disabili. Ad esempio, la stagione 2019/2020 di Wheelchair Hockey è stata annullata, così come un torneo amichevole di Calcio Amputati.

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato