Coronavirus Italia e solidarietà digitale: elenco iniziative

Nuovo aggiornamento sul tema Coronavirus Italia. Un movimento di solidarietà digitale ha iniziato a diffondersi per tutto il Paese, richiamando l’attenzione di svariate classe sociali che, per via dei vari Dpcm, stanno riqualificando le proprie vite. Pensiamo, ad esempio, agli studenti in casa secondo le direttive delle scuole chiuse e ai lavoratori in smart working (lavoro agile). Per questo motivo, molte aziende e associazioni stanno proponendo servizi digitali fortemente scontati e gratuiti per ridurre l’impatto economico e sociale del nuovo Coronavirus in Italia.

Coronavirus Italia, come funziona la solidarietà digitale

Sostanzialmente, la solidarietà digitale è caratterizzata da servizi di vario tipo. Troviamo strumenti per lavorare da remoto, leggere gratuitamente un giornale, restare al passo con i percorsi scolastici e di formazione. Tutto ciò al fine di aiutare tutte quelle classi sociali che stanno accusando ampiamente il cambio delle abitudini di vita. In linea generale, le iniziative sono per lo più indirizzate a:

  • lavoratori in smart working, con servizi atti a migliorare la connettività;
  • studenti, con piattaforme di apprendimento via computer (e-learning);
  • persone disabili, con specifici aiuti in base alla propria condizione;
  • cittadini di ogni tipo, con letture gratuite, supporti psicologici, corse in taxi, assistenza informatica e molto altro.

Le iniziative digitali in aiuto delle persone disabili

Libro Parlato Lions offre l’accesso a un’audioteca con circa 10 mila titoli, riservato peculiarmente alle persone con disabilità fisico-sensoriali o DSA certificate. Sono disponibili per il download audiolibri in formato mp3. Per maggiori informazioni, scrivete a segreteria_verbania@libroparlato.it.

Smart working, mobilità e non solo

Per chi è costretto a casa con il lavoro agile o ha preso giorni di congedo e ferie, esistono diverse iniziative raggruppabili in svariate categorie.

Supporto psicologico

Un aiuto psicologico è quanto mai importante, soprattutto per chi sta seguendo una terapia specifica. Ai cittadini confinati nelle zone rosse, Mindwork offre un colloquio psicologico in videochiamata. Una volta entrati sul sito, digitate il codice MINDFREE per prenotare un colloquio.

Invece, per quanto riguarda la mobilità di chi esce per lavoro o per estrema necessità, Helbiz concede gratuitamente 25 mila corse di 20 minuti nelle città di Milano, Torino, Roma e Verona. Basta scaricare l’app “distantimauniti”.

Inoltre, al fine di restare in contatto con i propri cari attraverso pc, smartphone e tablet, Bteck mette a disposizione i propri servizi di telegestione e assistenza informativa. In questo modo, possiamo sopperire a eventuali guasti e malfunzionamenti.

Telefonia

Le note case telefoniche stanno effettuando numerose iniziative gratuite per i propri utenti:

  • Vodafone: giga illimitati per un mese agli studenti tra i 14 e i 26 anni da Vodafone;
  • WindTre: 100 giga gratuiti per 7 giorni a tutti i clienti mobili voce ricaricabili;
  • Fastweb mobile: 1 milione di giga gratuiti da condividere fino all’esaurimento del plafond;
  • Iliad: 10 Giga di traffico gratuiti, su tutto il territorio nazionale, per chi ha sottoscritto l’offerta Voce;
  • Tim: per chi è cliente, con un bundle dati attivo, avrà giga illimitati per un mese. 

Editoria

Anche nel campo editoriale, sono varie le iniziative per invogliare le persone alla lettura. Per esempio, La Repubblica mette a disposizione 25 mila abbonamenti gratuiti per la propria versione digitale. Mentre il gruppo Mondadori offre 10 mila e-book gratuiti e 3 mesi di abbonamenti gratuiti ai magazine, sempre versione digitale. Anche  Condé Nast Italia  rilascia in omaggio per 3 mesi le copie digitali di tutte le sue riviste.

Servizi gratuiti per bambini

Quali sono le possibilità per i più piccoli? Scienza Express Edizioni dà la possibilità di scaricare pdf con attività ed esperimenti da svolgere a casa. Oppure c’è Smart Tales, libreria di libri ed animati per insegnare le materie come scienze, tecnologia, ingegneria e matematica a bambini dai 3 ai 6 anni. Scaricando l’app gratuita, basterà inserire il codice ST2020IT per usufruire di tre mesi di abbonamento gratuito.

servizi digitali gratuiti per coronavirus italia

Scuole chiuse? Studiare a casa si può

Dopo la pubblicazione dei vari Dpcm, diverse strutture scolastiche si sono messe in moto per garantire il prosieguo delle attività didattiche. Ma anche altre organi collaterali hanno messo in campo idee e proposte.

Per gli studenti

Le scuole e i docenti sono stati tra i primi a bloccare le attività. Fortunatamente molte sono le proposte per seguire corsi, lezioni private. L’Istituto della Enciclopedia Italiana Treccani offre gratuitamente i contenuti e gli strumenti della piattaforma per la didattica digitale. Per la registrazione, basta accedere al sito Treccani Scuola e scegliere se iscriversi come scuola, docente o studente.

Inoltre, TeachCorner mette a disposizione, fino al 3 aprile 2020, un network di 2.000 tutor per usufruire di ripetizioni e corsi online di oltre 2.500 discipline. È possibile farlo effettuando la registrazione all’interno del sito e attivando il pass mensile inserendo il codice coupon CTC20.

Poi, imparare l’italiano come seconda lingua è l’opportunità che Didaelkts concede per 3 mesi. Il corso dispone di 16 lingue di interfaccia ed è possibile aderire compilando il modulo di iscrizione richiedendo l’accesso. La ricezione di una mail con username e password consentirà l’inizio del percorso.

Per gli insegnanti

Weschool permette ai docenti, attraverso smartphone, tablet o computer, di condividere materiali, creare o discutere contenuti, effettuare verifiche e test con la propria classe online. Per accedere, bisogna consultare la guida per usare gratuitamente la piattaforma.

Cisco Italia e IBM, poi, regalano alle scuole l’accesso alla piattaforma Cisco Webex, che consente lezioni da remoto, oltre all’interazione tra docenti e studenti. Volontari IBM affiancheranno e supporteranno l’iniziativa. Basta inviare una mail fondazione@it.ibm.it, indicando i recapiti della scuola che richiede il servizio.

Coronavirus Italia, l’elenco completo delle iniziative digitali

Accedendo al sito del Ministro per l’Innovazione tecnologica e la Digitalizzazione e, grazie al supporto tecnico dell’Agenzia per l’Italia Digitale, sarà possibile avere informazioni, link e indirizzi mail, di tutte quelle aziende e associazioni che si offrono per rendere le attività lavorative, sociali e scolastiche attive. Anche il nostro editore, DOS33, è sceso in campo in questa iniziativa collettiva, offrendo servizi di grafica gratuiti e con forti scontistiche sulla possibilità di pubblicare banner e video sui siti di Ability Channel ed Heyoka. L’obiettivo è non isolare le aziende che, ora più che mai, hanno bisogno di sostegno.

Coronavirus Italia, la nostra mappa degli aggiornamenti

La redazione di Ability Channel pubblica ogni giorno aggiornamenti sul numero di contagi e persone guarite. Guarda dati e statistiche dalle nostre mappe.

Fabiola Spaziano
Fabiola Spaziano
Autrice di campagne pubblicitarie stampa e web per brand internazionali e nazionali, gestisce l’immagine e il team creativo di Abilitychannel e di Heyoka, coordina ed organizza tutte le attività e i rapporti con sponsor e collaboratori.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato