“Non c’è SMA che tenga”, lo spot con Saverio Raimondo per il Numero Verde Stella di Famiglie SMA

Il Numero Verde Stella (800.58.97.38) è il nuovo servizio di Famiglie SMA dedicato alle persone con questa malattia rara, l’atrofia muscolare spinale. Al numero di telefono risponderà un team di esperti composto da 3 avvocati, 1 fiscalista, 2 medici, 1 psicologo, 2 counselor e 2 peer counselor, su domande di varia natura (mediche, psicologiche, normative e legali).

Si tratta di un impegno necessario, soprattutto durante la pandemia da Coronavirus, in quanto le persone con SMA sono annoverate tra le persone fragili. Per promuovere il servizio, l’associazione si è rivolta al comico Saverio Raimondo.

Leggi anche: “Don’t park here”, il corto contro chi occupa abusivamente il parcheggio per disabili: “Bisogna diffondere la cultura della collaborazione”

famiglie sma saverio raimondo spot
Foto di Andrea Cimino

“Non c’è SMA che tenga”: lo spot con Saverio Raimondo

Famiglie SMA ha realizzato una campagna dedicata per promuovere il Numero Verde Stella con l’aiuto di Saverio Raimondo (che ha scritto e interpretato lo spot), Simona Spinoglio, Giulio Reale (alla regia e al montaggio) e Andrea e Sylwester Ferrini. Il video – girato anche al Monk di Romapromuove una raccolta fondi (attiva fino al 17 ottobre prossimo) per sostenere la nuova attività dell’associazione.

SMA, quand’è disponibile il Numero Verde Stella?

È possibile chiamare il Numero Verde Stella nei seguenti orari:

  • lunedì e martedì dalle ore 9 alle 13 e dalle 15 alle 18;
  • mercoledì dalle ore 9 alle 13 e dalle 14,30 alle 18,30;
  • giovedì e venerdì dalle 9 alle 13.

Per maggiori informazioni, è possibile scrivere a:

  • stella@famigliesma.org;
  • PEC: stella.famigliesma@pec.it.

Leggi anche: “Giochiamo di Anticipo”, l’ironico corto sullo Screening Neonatale

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.