“Eccentrico. Autismo e Asperger in un saggio autobiografico” di Fabrizio Acanfora vince il Premio Nazionale Divulgazione Scientifica 2019

Al Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica 2019 trionfa un’autobiografia sull’autismo e sull’asperger. Si intitola “Eccentrico. Autismo e Asperger in un saggio autobiografico”, e porta la firma di Fabrizio Acanfora. L’autore ha superato la concorrenza di altri 5 colleghi:

  • “L’algoritmo e l’oracolo” (Alessandro Vespignani);
  • “Nikola Tesla” (Sergio Rossi e Giovanni Scarduelli);
  • “Storia dell’immigrazione straniera in Italia” (Michele Colucci);
  • “Regimi di verità. Convivere con leggende e fatti alternativi” (Andrea Fontana).

Premio Nazionale Divulgazione Scientifica: “Un viaggio nell’autismo”

Andata in scena nel mese di dicembre 2019 al CNR di Roma, il Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica – Giancarlo Dosi ha il suo vincitore. Fabrizio Acanfora, infatti, trionfa alla settima edizione del concorso dedicato all’approfondimento della cultura scientifica.

“Con il suo saggio autobiografico ‘Eccentrico‘ – si legge in una nota stampa del Premio -, ha ripercorso in prima persona un viaggio nel mondo dell’autismo nel quale prende per mano il lettore e lo accompagna in una passeggiata in cui mostra in varie sfaccettature che cosa significhi essere neurodiversi”.

Leggi anche: Un laboratorio robotico creato per favorire le interazioni umane dei bambini con autismo: la nostra intervista

premio nazionale divulgazione scientifica 2019 ability channel

Acanfora: “Descrivo un modo da rispettare e includere”

Nello stesso comunicato stampa, Acanfora ha voluto sottolineare che, per lui, “il primo premio al Premio Nazionale di Divulgazione Scientifica ha un significato speciale perché il libro con cui ho partecipato mi ha consentito di mostrarmi al mondo per quello che sono”. L’intento dell’autore, infatti, era “poter divulgare un’informazione corretta e semplice da comprendere sull’autismo”.

E l’ha fatto mettendosi in gioco in prima persona, “raccontando momenti della mia vita e mostrando le difficoltà e i punti di forza della condizione autistica“. In questo modo, ha presentato ai lettori “le immagini e le sensazioni della realtà che, in quanto autistico, sperimento quotidianamente”. Un contesto totalmente differente da chi, invece, narra la condizione “solo dal di fuori”.

Acanfora definisce il proprio libro come “un manuale di psichiatria al contrario. I cosiddetti sintomi, cioè quei comportamenti spesso incomprensibili tipici dell’autismo, sono stati lo spunto per raccontare delle storie in cui, per un attimo, smettono di essere semplici criteri diagnostici, diventando caratteristiche insostituibili che fanno parte dell’identità di ciascuno”.

Nell’includere anche la divulgazione scientifica, l’autore ha corredato “ogni racconto con delle spiegazioni chiare e scientificamente verificate”. In questo modo, ha realizzato un’opera in cui fosse possibile immedesimarsi. In sostanza, è riuscito a creare un universo “non necessariamente costituito da deficit o comportamenti da riparare, ma nella maggior parte dei casi da differenze che desiderano solo di essere comprese, incluse, rispettate“.

Leggi anche: Scarica gratuitamente le linee guida per l’autismo di Heyoka: “Strumento di consultazione”

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato