Free Porn
xbporn

Annalisa Minetti si racconta a “Chiamata per Parigi 2024”

Ognuno di noi vede un personaggio pubblico attraverso la patina creata dalla forza mediatica che una persona riesce a raccogliere attorno a sé, e questo ci impedisce di conoscere quella stessa persona per quella che è. Invece, in questa nuova puntata di “Chiamata per Parigi 2024“, il podcast di Ability Channel dedicato alle prossime Paralimpiade estive (qui il programma completo), Annalisa Minetti squarcia letteralmente questo velo, mostrandosi in tutta la sua simpatia ed entusiasmo.

Ma cosa significa essere una delle prime atlete ad aver fatto parte del cambiamento di passo del movimento italiano paralimpico? Quali sono gli aneddoti più cari che porta con sé? Che vuol dire entrare a far parte della storia insieme a colleghe come Giusy Versace e Martina Caironi? E come ha fatto a ottenere così tanti successi sportivi?

In questo podcast, Annalisa Minetti si racconta con estrema sincerità e ironia, consegnandoci una puntata leggerissima e piena di curiosità sulla sua vita da atleta paralimpico. Inoltre snocciola qualche opinione su alcune delle particolari caratteristiche delle Paralimpiadi, raccontandoci anche il segreto della sua passione e costanza sportiva.

Ascolta anche: Alessandro Paroli si racconta a “Chiamata per Parigi 2024”

Chi è Annalisa Minetti?

Annalisa Minetti è una cantautrice, modella, scrittrice, conduttrice tv, autrice, attrice, doppiatrice e atleta paralimpica. Nata a Rho il 27 dicembre 1976, a 18 anni viene colpita da una retinite pigmentosa e da una degenerazione maculare, che la porteranno a una graduale cecità.

Minetti è stata una delle atlete paralimpiche a riscrivere la storia del movimento italiano. Nella sua disciplina, l’atletica leggera paralimpica categoria T11-12, è stata una delle migliori: a cominciare dalle Paralimpiadi di Londra 2012, dove ottiene una medaglia di bronzo nel 1500 metri e realizza un record mondiale.

Fin da piccolina è appassionata di sport, e anche nel corso della sua carriera proverà varie discipline, come il paraciclismo, nuoto, triathlon, arrampicata e molto altro.

CHIAMATA PER PARIGI 2024, un podcast di Ability Channel condotto da Angelo Andrea Vegliante. Sigle di Junior Jay Ferreira, direzione artistica di Fabiola Spaziano, musiche di Envato Elements. Ogni mercoledì alle 9:00 una nuova puntata. Scopri tutti i nostri podcast nella sezione apposita. Ascoltaci anche su Spotify e guardaci su Youtube. 

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.