Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani: che cos’è e quando si celebra

Redazione:

L’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) organizza e promuove ogni anno, il 5 maggio, la Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani (in inglese, Global Handwashing Day), volta alla sensibilizzazione circa l’importanza della prevenzione delle infezioni trasmissibili. Lo slogan scelto per l’edizione 2022 è “Unitevi per la sicurezza: lavatevi le mani”.

Caratteristiche e messaggi della Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani

Questa ricorrenza è volta a ricordare l’importanza di un gesto semplice e naturale, ma fondamentale, per evitare la diffusione delle malattie contagiose. In particolare, al fine di sensibilizzare sulla rilevanza ed il valore che riveste la cura e l’igiene delle proprie mani, l’OMS esprime il suo messaggio rivolgendosi a tutta la popolazione ed alle categorie professionali specifiche attraverso diversi slogan personalizzati:

  • operatori sanitari: “Ora più che mai – igienizza le mani al letto del paziente o dove vengono erogate le cure!” (Now more than ever – clean your hands at the point of care!);
  • operatori sanitari coinvolti nella prevenzione e controllo delle infezioni: “Sii un campione e un mentore per l’igiene delle mani al letto del paziente o dove vengono erogate le cure” (Be a champion and mentor for clean hands at the point of care);
  • responsabili delle strutture: “Assicura la presenza degli erogatori per l’igiene delle mani al letto del paziente e dove vengono erogate le cure” (Ensure hand hygiene supplies are available at every point of care);
  • policy-makers: “Investi adesso per assicurare l’igiene delle mani per tutti” (Invest now to ensure hand hygiene for all);
  • pazienti e familiari: “Aiutaci ad aiutarti: per piacere lava le tue mani” (Help us to help you: please clean your hands);
  • vaccinatori: “Igienizza le mani a ogni vaccinazione” (Clean your hands with every vaccine);
  • popolazione generale: “Fai della pulizia delle mani una tua abitudine – protegge tutti!” (Make clean hands your habit – it protects us all!).

Leggi anche: Epatite acuta di origine sconosciuta nei bambini, cosa sappiamo?

Lavaggio delle mani Giornata Mondiale Igiene delle Mani
Fonte. Grey_Coast_Media by Envato

L’igiene delle mani negli ambienti assistenziali: l’importanza ai tempi del COVID-19

Oggi più che mai, con la diffusione del COVID-19 l’igiene delle mani è diventata un’azione meccanica ed essenziale da osservare e rispettare in ogni contesto della propria vita affinché si possa ridurre il rischio di contagio.

La sua importanza è espressa anche dall’OMS stessa, la quale si rivolge direttamente agli operatori sanitari: il fine è quello di incentivarli a praticare un’igiene delle mani efficace al letto del paziente o dove vengono erogate le cure. In particolare, l’igiene delle mani da parte della suddetta categoria dovrebbe essere effettuata: 

  • prima del contatto con il paziente;
  • prima di eseguire una manovra asettica;
  • dopo l’esposizione a un liquido biologico;
  • dopo il contatto con gli oggetti o l’ambiente che sta attorno al paziente;
  • al letto del paziente o laddove viene erogata la cura.

Il ruolo fondamentale che l’igiene delle mani riveste negli ambienti assistenziali è testimoniato anche dai dati. Le ICA (Infezioni Correlate all’Assistenza) sono un problema globale che colpisce circa il 7-10% dei pazienti, a seconda del Paese. L’ISS (Istituto Superiore di Sanità) stima che in Italia il 5-8% dei pazienti ricoverati contrae un’infezione ospedaliera e, anche se non tutte le ICA sono prevenibili, almeno la metà potrebbero essere evitate. 

Secondo l’OMS, l’assistenza sanitaria pulita (o clean care) rappresenta oggi una delle sfide più urgenti ed importanti da affrontare nei prossimi 10 anni. Inoltre, l’organizzazione ha dichiarato che, nella battaglia mondiale contro il COVID-19, infermieri ed ostetriche hanno dato un contributo cruciale al rafforzamento di sistemi sanitari di qualità. 

Leggi anche: Da pandemico a endemico: il Covid-19 diventerà un’influenza?

Disinfettante per la Giornata Mondiale Igiene delle Mani
Fonte: Pressmaster by Envato

Giornata Mondiale dell’Igiene della Mani: come lavarle correttamente?

Il lavaggio delle mani ha lo scopo di garantire un’adeguata pulizia e igiene delle mani attraverso un’azione meccanica ed è sufficiente il comune sapone. In alternativa, si può ricorrere agli igienizzanti per le mani a base alcolica, da utilizzare quando le mani sono asciutte. In base alle modalità di igienizzazione, è importante rispettare specifiche tempistiche:

  • se si usa il sapone è importante frizionare le mani per almeno 40-60 secondi;
  • in caso di una soluzione idroalcolica usarla per almeno 20-30 secondi.

È opportuno lavarsi le mani:

  • prima di toccarsi occhi/naso/bocca (per es., per fumare, usare lenti a contatto, lavare i denti, etc.);
  • prima di mangiare;
  • prima di assumere farmaci o somministrare farmaci ad altri;
  • prima e dopo aver maneggiato alimenti, soprattutto se crudi;
  • prima e dopo aver usato i servizi igienici;
  • prima e dopo aver medicato o toccato una ferita;
  • prima e dopo aver cambiato il pannolino di un bambino;
  • prima e dopo aver toccato una persona malata;
  • prima e dopo aver toccato un animale;
  • dopo aver frequentato luoghi pubblici (negozio, ambulatorio, stazione, palestra, scuola, cinema, bus, ufficio, etc.) e, in generale, appena si rientra in casa;
  • dopo aver maneggiato la spazzatura;
  • dopo aver utilizzato soldi;
  • dopo aver toccato altre persone.

Leggi anche: Long Covid o Sindrome post Covid: cos’è, sintomi, cause e cura

Giornata Mondiale Igiene Mani pulizia con sapone
Fonte: Sonyachny by Envato
Annalisa Bencivenni
Dottoressa in comunicazione pubblica e d’impresa ed attualmente studentessa magistrale in organizzazione e marketing per la comunicazione d’impresa presso l’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”. Appassionata di marketing e comunicazione, fa parte della redazione di Abilitychannel come tirocinante in copywriting.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato