Mascherine trasparenti per sordi, il CTS dà il via libera

Le mascherine trasparenti per sordi (e non solo) contro il Coronavirus saranno presto realtà. In occasione della riapertura delle scuole, infatti, il Comitato Tecnico Scientifico (CTS) ha dato il via libera per le mascherine trasparenti certificate, che – oltre all’utenza non udente – faciliterà la comunicazione degli insegnanti.

Mascherine trasparenti per sordi: l’idea dell’azienda padovana

Oltre a quelle chirurgiche (non quelle di stoffa), anche le trasparenti saranno disponibili per studenti e personale scolastico alla ripresa delle lezioni. Il nome tecnico è “mascherina per lettura labiale”, è si tratterà di un dispositivo di protezione individuale che aiuterà la comprensione e la comunicazione.

Il progetto – unico in Italia – porta la firma di Under Shield, un’azienda di Fontaniva (Padova), che ha realizzato questo nuovo DPI insieme all’Istituto per sordi Magarotto di Padova e Roma, dove la mascherina trasparente debutterà.

Leggi anche: Brazzo: “Noi, sordi, abbiamo bisogno delle mascherine trasparenti”

“La mascherina trasparente rispetto le dirette”

Paolo Pandin, CEO di Under Shield, ha spiego ad Adkronos che “il Cts chiedeva che questo tipo di mascherine avessero il marchio Ce e noi ci siamo adeguati. La settimana prossima (la corrente, ndr) le nostre mascherine trasparenti saranno omologate come dispositivi di protezione”. Per i tempi di produzione e distribuzione, invece, ancora non ci sono date certe.

Sempre Pandin, ma stavolta a Orizzonte Scuola, ha raccontato che, dopo i primi contatti con il Ministero dell’Istruzione, “abbiamo ricevuto indicazioni dal team del commissario Domenico Arcuri a cui abbiamo dato la documentazione tecnica della nostra mascherina trasparente”. E ha assicurato: “La nostra mascherina trasparente è fatta seguendo le direttive della normativa vigente”.

Leggi anche: Parla l’azienda delle mascherine trasparenti che lavora con il Governo: “Sono DPI di categoria 1”

Dove acquistare mascherine trasparenti per sordi?

Per conoscere i luoghi e i punti vendita dove comprare mascherine per sordi, vi consigliamo di consultare la mappa di IntendiMe.

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato