Inaugurato il Centro NeMO di Trento: ecco le immagini

Il 24 febbraio 2021 ha aperto ufficialmente le porte il Centro NeMO Trento, divenendo così la settima sede specializzata in Italia per la cura di bambini e adulti con malattie neuromuscolari e neurodegenerative (per esempio SLA, SMA e distrofie muscolari).

Le foto del Centro NeMO di Trento

Dopo la recente ristrutturazione del Centro NeMO di Napoli, ora tocca a Trento essere protagonista. La struttura sarà situata all’Ospedale riabilitativo “Villa Rosa” di Pergine Valsugana, è grande ben 1.500 metri quadri e ha 14 posti letto per assistere bambini e adulti con determinate patologie. Nel dettaglio, possiamo trovare:

  • 4 letti ad alta complessità assistenziale e riabilitativa;
  • 4 day hospital;
  • 3 ambulatori specialistici;
  • una palestra;
  • 2 piscine;
  • un laboratorio di analisi del movimento;
  • un centro di valutazione domotica e addestramento ausili;
  • una sezione dedicata alla riabilitazione robotica.

Il Centro punta a rispondere all’esigenza di ben 5 mila persone del Trentino Alto Adige e delle regioni del nord-est Italia che convivono con queste patologie, così da assicurare un bisogno clinico-assistenziale il più vicino possibile alle proprie esigenze. La sede è stata presentata con una diretta streaming.

sala d'attesa del centro nemo di trento

“Grande traguardo per tutta la comunità”

Secondo Anita Pallara, presidente di Famiglie SMA, l’apertura di questa nuova sede è “grande traguardo per tutta la comunità e per le persone con Atrofia Muscolare Spinale”. Per Maurizio Fugatti, presidente della Provincia Autonoma di Trento, si tratta di “un’eccellenza per il sistema sanitario trentino, frutto di un’alleanza fra la comunità medico-scientifica e le istituzioni”, che ha “tutte le carte in regola per diventare un punto di riferimento di eccellenza nel campo delle patologie neuromuscolari per tutta l’Italia del Nord”.

Soddisfatto anche Alberto Fontana, presidente dei Centri Clinici NeMO: “In un momento storico in cui siamo costretti a fermarci tutti, mi emoziona pensare che il progetto continui a muoversi, grazie alla lungimiranza e alla tenacia della Provincia autonoma di Trento e delle sue Istituzioni, che hanno permesso di continuare a credere nella possibilità di rendere concreto questo sogno”.

Leggi anche: Alla scoperta della SMAgliante ADA: interviste agli sceneggiatori

  • inaugurazione centro nemo di trento
  • inaugurazione centro nemo di trento
  • inaugurazione centro nemo di trento
  • posti letto centro nemo di trento
  • posti letto centro nemo di trento
  • posti letto centro nemo di trento
  • palestra centro nemo di trento
  • palestra centro nemo di trento
  • palestra centro nemo di trento
  • palestra centro nemo di trento
  • palestra centro nemo di trento
Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato