Bicicletta elettrica e detrazione iva per persona con disabilità

La detrazione Iva per la bicicletta elettrica con pedalata assistita è possibile? Un contribuente ha chiesto chiarimenti su due situazioni: la prima, quali documenti servono – da parte di una persona con disabilità – per ottenere la detrazione dall’Irpef della spesa di acquisto di una bicicletta con pedalata assistita. La seconda, se il beneficiario della detrazione può essere il familiare che effettua direttamente il pagamento dell’acquisto.

Bicicletta assistita detrazione iva: come funziona

La legge (art.15, comma 1, lett. c, del Tuir) prevede come spese sanitarie detraibili quelle relative ai mezzi necessari all’accompagnamento, alla deambulazione, alla locomozione e al sollevamento e per i sussidi tecnici e informatici rivolti a facilitare l’autosufficienza e le possibilità di integrazione delle persone con disabilità.

Va ricordato che per l’acquisto di tali mezzi e sussidi la detrazione del 19% spetta sull’intero importo pagato (che in questo caso non viene decurtata della franchigia di 129,11 euro, come previsto per altre spese sanitarie). Inoltre, la detraibilità spetta anche al familiare che ha sostenuto la spesa del quale la persona con disabilità è fiscalmente carico.

La disabilità deve essere riconosciuta e certificata dalla Commissione medica (art. 4 della legge n. 104/1992), oppure da altre commissioni mediche pubbliche competenti a certificare l’invalidità civile, di lavoro, di guerra.

La bicicletta elettrica a pedalata assistita da parte di persone con ridotte o impedite capacità motorie permanenti è stata inserita fra le spese che possono usufruire della detraibilità iva (circolare n.19/2020).

Relativamente alle certificazioni occorrenti per usufruire dell’agevolazione occorre essere in possesso di:

  • certificazione di invalidità o di handicap rilasciata dalla Commissione medica pubblica competente, dalla quale risulti la menomazione funzionale permanente;
  • certificazione rilasciata da un medico specialista della ASL, che attesti il collegamento funzionale tra la bicicletta con motore elettrico ausiliario e la menomazione.

Leggi anche: L’Iva agevolata al 4 per cento, no alla ricarica elettrica dell’auto

detrazione iva bicicletta elettrica persona disabile
Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato