Yes, we fuck! Il documentario su sesso e disabilità

“Yes we fuck” è il titolo del documentario spagnolo firmato dal regista Raul de la Morena e dall’attivista per i diritti dei disabili Antonio Centeno che ha vinto la prima edizione del Fish & Chips Film Festival, la rassegna cinematografica dedicata al cinema erotico che si è svolta a Torino dal 14 al 17 gennaio scorsi.

La sessualità è un diritto che non deve avere barriere

yes we fuck“Yes we fuck” racconta qualcosa che da molti, non si sa bene per quale ragione, è considerato osceno oltre misura: il sesso fatto dai disabili.
Nonostante sia una fonte di benessere psico-fisico nonché un bisogno essenziale e proprio dell’essere umano come di tutte le altre specie animali, esistono categorie di persone che sembrano essere “naturalmente” escluse da una normale e sana pratica sessuale, come chi a seguito di un incidente perde una gamba o come chi è costretto su una sedia a rotelle a causa della distrofia muscolare. Come se in questo mondo ci fossero dei requisiti di accesso alla sfera della sessualità, dalla quale se non si è alti, biondi e con gli occhi azzurri è naturale essere esclusi.

Ma contrariamente alle aspettative comuni (o quanto meno alle mie), “Yes, we fuck” è stato il film più votato dalla giuria del Concorso Lungometraggi (al quale erano in gara altri 11 pellicole), che ha così così motivato la sua scelta:

“Mostra con coraggio e sensibilità, senza cadere nel sentimentalismo né nel ricattatorio, che la sessualità è un diritto che non deve avere barriere”.

Questa vittoria ci può far ben sperare che nelle menti e nelle coscienze di molti qualcosa si stia smuovendo, e che forse siamo vicini al comprendere che nulla di sbagliato può esserci in una cosa che renda la vita più bella.

Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.