“Tiro Libero”, film del 2017: trama, trailer, cast e colonna sonora

Redazione:

Tiro libero” è un film drammatico (che tratta di disabilità) uscito in Italia il 21 settembre 2017 con la regia di Alessandro Valori e la produzione di Rainbow e Linfa Crowd 2.0. La trama vede come protagonista Dario, un giovane giocatore di basket talentuoso e piuttosto sfacciato, la cui vita perfetta cambierà a seguito della diagnosi di distrofia muscolare e di una condanna a svolgere un lavoro socialmente utile. A interpretarlo è Simone Riccioni, affiancato da Maria Chiara Centorami e da attori dal calibro di Nancy Brilli e Antonio Catania.

“Tiro Libero”, trama del film del 2017

Il film “Tiro libero” tratta la storia del venticinquenne Dario (Simone Riccioni), giocatore e leader di una squadra di basket, altezzoso ed insolente che non perde occasione per mettersi in mostra e vantarsi della sua prepotenza. Grazie al bell’aspetto e al talento, il giovane è sempre circondato da donne e fan che lo sostengono.

La vita di Dario sembra procedere per il meglio fino a quando gli viene diagnosticata la distrofia muscolare, che lo porterà ad essere ancora più arrogante e a chiudersi in sé stesso, tanto che i rapporti con gli amici e la famiglia si incrineranno.

Mentre il campione si ritrova a dover fare i conti con la malattia, il suo mondo verrà stravolto ulteriormente quando, dopo aver investito ed insultato una ragazza che urta contro il suo suv, viene condannato a svolgere per tre mesi un’attività sociale in un centro di riabilitazione per persone con disabilità: Dario sarà catapultato ad allenare una squadra di giovanissimi giocatori di basket sulla carrozzina, con i quali dovrà essere in grado di relazionarsi.

Quello che inizialmente si presenta come uno spiacevole inconveniente che ha alterato i suoi piani e scombussolato la sua quotidianità, si rivelerà per il protagonista una grande opportunità per rivoluzionare il suo modo di essere e di pensare. I ragazzi della sua squadra saranno un esempio da imitare e testimonianza di coraggio, rispetto e perseveranza, valori che Dario cercherà di fare propri per riprendere in mano la sua vita. Determinante per il suo cambiamento sarà Isabella (Maria Chiara Centorami), una volontaria nella quale si imbatte durante il percorso nel centro.

Leggi anche: Storia e regole del basket in carrozzina

Cosa insegna “Tiro Libero”?

“Tiro Libero” è un vero e proprio inno alla vita: la facilità con la quale ogni certezza può crollare in un battito di ciglia, porta ad esserle attaccati visceralmente. Non c’è spazio né tempo per rincorrere un’esistenza superficiale e accecata dal successo e dalla fama, perché il vero e profondo senso della vita venga colto.

Il film testimonia che gli imprevisti e le difficoltà possono trasformarsi in seconde opportunità che sta a noi saper cogliere: anche quando sembrerà di combattere contro mostri invincibili, la tenacia, la forza e il coraggio si riveleranno i compagni più fedeli ai quali tendere la mano e così, nel buio, si intravedrà la luce.

tiro libero film

“Tiro Libero”: cast del film del 2017

Il cast del film “Tiro libero” è composto da:

  • Simone Riccioni: Dario Lanciotti
  • Antonio Catania: Emilio Lanciotti
  • Maria Chiara Centorami: Isabella
  • Biagio Izzo: direttore Carmine
  • Paolo Conticini: avvocato Riccardi
  • Samuele Sbrighi: Filippo
  • Marianna Di Martino: Rebecca
  • Jacopo Barzaghi: Simone
  • Pier Giorgio Bellocchio: primario
  • Nancy Brilli: Diana

“Tiro Libero”, la colonna sonora del film del 2017

Una canzone che si ritrova nel film è “Ottimista” di Simone Foti, che racconta una profonda e sincera riflessione sulla vita e sulle sue difficoltà e di quanto, a volte, sia complicato ritrovarsi ad essere l’unico ottimista.

Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.