Le spese sanitarie pagate in contanti: è possibile?

È stato chiesto all’Agenzia delle Entrate di chiarire se le spese sanitarie pagate in contanti è un’operazione possibile, se effettuate presso strutture convenzionate con il SSN con riguardo alle sole prestazioni rese “in convenzione” o anche a quelle “privatistiche”.

Spese sanitarie pagate in contanti: sì o no?

Il comma 679 della legge di bilancio 2020 (legge n. 160/2019) ha subordinato la detraibilità dall’Irpef per le spese sanitarie all’obbligo di pagare attraverso mezzi tracciabili. Il successivo comma 680 ha stabilito un’eccezione a tale norma per alcune spese, tra cui quelle per le detrazioni per prestazioni sanitarie rese dalle strutture pubbliche o da strutture private accreditate al Servizio sanitario nazionale.

Occorre, pertanto, porre attenzione sul soggetto che eroga la prestazione e non alla tipologia di prestazione fornita (in convenzione o privatistica). Di conseguenza, le prestazioni rese da una struttura privata accreditata al Servizio sanitario nazionale possono essere pagate in contanti.

Di recente, l’Agenzia delle Entrate ha fornito una risposta dello stesso tenore (n.158/2021) sul tema della trasmissione dei dati delle spese sanitarie al Sistema Tessera Sanitaria, ai fini dell’elaborazione della dichiarazione dei redditi precompilata.

Si è specificato che le strutture private accreditate hanno l’obbligo di comunicare al Sistema TS tutte le prestazioni sanitarie rese senza indicare la modalità di pagamento delle spese. Da questo ne deriva la legittimità del pagamento in contanti delle suindicate spese.

Leggi anche: È possibile la detrazione delle spese per assistenza?

Le spese sanitarie pagate in contanti
Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato