Martina Caironi: “Vi spiego la Riforma dello Sport”

La Riforma dello Sport dell’ex ministro Spadafora ha comportato “una svolta epocale” nel movimento paralimpico. A dirlo è Martina Caironi, la nota campionessa paralimpica che abbiamo incontrato a Roma per farci spiegare le principali novità emanate da una normativa da molti accolta come un vero e proprio appuntamento con la storia.

Martina Caironi: “Ecco gli elementi della Riforma dello Sport”

La Riforma dello Sport ha avuto una gestazione abbastanza importante in quanto, come ci spiega Martina Caironi, sono “già 10 anni fa o forse anche di più” che “il presidente Pancalli aveva pensato all’introduzione degli atleti paralimpici all’interno dei gruppi sportivi militari”.

Il 2019 è stato un anno significativo ci questo percorso, grazie a Giusy Versace che presentò una proposta di legge in parlamento che venne accolta dall’allora ministro Spadafora, e che consente agli atleti con disabilità “di avere tutti i diritti che avevano e che hanno gli olimpici: contributi, stipendi, pari opportunità e poter continuare a fine carriera anche a lavorare appunto per il gruppo militare”, oltre al fatto che le atlete donne sono finalmente riconosciute nel professionismo.

Grazie a questa Riforma dello Sport, Martina Caironi sente “di aver vissuto un’era in cui tante cose sono cambiate”, e il futuro sarà “sempre più roseo”, incrociando le dita per Tokyo 2021“.

Leggi anche: Programma delle Paralimpiadi di Tokyo 2020 spostate al 2021

martina caironi spiega riforma dello sport
Junior Ferreira
Junior Ferreira
La sua esperienza nel mondo della disabilità spazia dallo sport (paralimpiadi, mondiali, europei e tornei in tutte le discipline paralimpiche) agli approfondimenti medici e scientifici riguardanti la disabilità. Con reportage di eventi, foto, riprese, montaggio video e gestione dei canali social contribuisce alla costruzione della struttura dei siti Abilitychannel.tv ed Heyoka.it

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.