“Il mio piede sinistro”, film del 1989: trama, trailer e libro

Redazione:

Il mio piede sinistro” è una pellicola che parla di disabilità, in particolar modo di una storia vera di una persona con disabilità, cioè Christy Brown, scrittore e pittore irlandese nato con grave paralisi lungo tutto il corpo, tranne per il piede sinistro. Noto anche con il titolo di “My Left Foot: The Story of Christy Brown“, il film del 1989 è stato diretto da Jim Sheridan e tratto dall’omonimo libro.

Trama de “Il mio piede sinistro”

La storia si svolge a Dublino (Irlanda) nel 1932. Christy Brown è l’ultimo di 13 figli di una famiglia operaia: il padre è un muratore e assiduo frequentatore di bar, mentre la madre riveste il ruolo di custode del focolare, dando alla luce numerosi bambini. La nascita di Christy però è stata segnata da un parto complicato, con una conseguente paralisi cerebrale che gli risparmiò solo il piede sinistro.

Grazie alla capacità di saper muovere unicamente questo arto, Brown riesce a emanciparsi come pittore e scrittore: celebre è il momento in cui il piccolo Brown prenderà un gessetto tra le dita del piede sinistro per scrivere “Mamma”. All’età di 17 anni viene seguito da un medico specialista, Eileen Cole, e dalla sua infermiera, Mary Carr.

Inizialmente Christy rimane invaghito di Eileen, ma appena scopre che convola a nozze con il suo amico Peter, tenta disperatamente il suicidio. Dopo questo evento, Brown decide di scrivere e pubblicare la sua autobiografia. L’infermiera Carr resta sbalordita dal manoscritto e accetta di sposarlo.

Leggi anche: Perdiamoci di vista, film del 1994: trama, finale e colonna sonora

il mio piede sinistro film

Cast de “Il mio piede sinistro”

Christy Brown è interpretato da Daniel Day-Lewis, che grazie a questa pellicola vinse il suo primo Oscar come miglior attore protagonista. Di seguito il resto del cast:

  • Brenda Fricker: Bridget Brown, la madre
  • Alison Whelan: Sheila
  • Cyril Cusack: Lord Castlewelland
  • Fiona Shaw: dr. Elieen Cole
  • Ray McAnally: mister Brown
  • Kirsten Sheridan: Sharon
  • Declan Croghan: Tom
  • Eanna MacLiam: Benny
  • Marie Conmee: Sadie
  • Phelim Drew: Brian
  • Ruth McCabe: Mary
  • Hugh O’Conor: Christy Brown giovane
  • Darren McHugh: Benny giovane
  • Owen Sharp: Tom giovane
  • Eileen Colgan: Nan
  • Keith O’Conor: Brian giovane
  • Julie Hale: Rachel
  • Jacinta Whyte: Sally
  • Adrian Dunbar: Peter
  • Lucy Vigne Welsh: Petra
  • Daniel Reardon: Tony
  • Conor Lambert: Punch & Judy Puppeteer
  • Simon Kelly: Liam

Leggi anche: “Rinascere”, il tv-film su Manuel Bortuzzo: trama e cast

abilitychannel.tv è su Google News:
per essere sempre aggiornato sulle nostre notizie clicca su questo link digita la stellina in alto a destra per seguire la fonte.

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato