Come funziona, come richiedere e chi accetta il Bonus Vacanze 2020

Il Bonus Vacanze 2020 è un credito utilizzabile entro la fine dell’anno in corso previsto dall’articolo 176 del Decreto Rilancio (34/2020). Si tratta di una vera e propria agevolazione prevista dal governo italiano per incentivare il turismo nazionale, al fine di arginare la crisi economica causata dall’emergenza sanitaria del nuovo Coronavirus.

Con il provvedimento n. 237174 del 17 giugno 2020, l’Agenzia delle Entrate ha emanato tutte le modalità applicative della disposizione. Vediamo come funziona.

Bonus Vacanze 2020: a chi spetta?

Il requisito unico per ottenere il Bonus Vacanze 2020 è far parte di un nucleo familiare con reddito ISEE (corrente oppure ordinario) non superiore ai 40 mila euro. L’importo dell’agevolazione si basa sul numero dei componenti della famiglia. Nel dettaglio:

  • se un nucleo familiare è composto da una persona, allora gode di un bonus massimo di 150 euro;
  • se ci sono 2 persone, il bonus sale a 300 euro;
  • se vi sono 3 o più persone, il bonus raggiunge il tetto massimo di 500 euro.

Tuttavia il Bonus Vacanze non è utilizzabile in tutte le strutture presenti sul suolo italiano, ma solo in quelle aderenti. L’elenco completo delle attività turistiche (alberghi, villaggi turistici, campeggi, bed and breakfast e via discorrendo) è consultabile al sito ITALYHOTELS di Federalberghi.

Quando richiedere il Bonus Vacanze 2020?

È possibile richiedere l’agevolazione prevista nel Decreto Rilancio da mercoledì 1° luglio 2020 e sarà valida fino al 31 dicembre 2020. Anche il periodo del viaggio usufruibile grazie al Bonus Vacanze dovrà essere localizzato temporalmente tra il 1° luglio e il 31 dicembre 2020.

in campeggio con bonus vacanze 2020

Come richiedere il Bonus Vacanze 2020?

Prima di ottenere il Bonus Vacanze, assicuratevi di avere il codice SPID (identità digitale), la carta d’identità elettronica e un ISEE in corso di validità. Una volta fatti gli accertamenti del caso, scaricate l’applicazione gratuita per smartphone IO di PagoPa Spa, grazie alla quale sarà possibile fare la richiesta.

Come fare domanda?

La procedura di domanda del Bonus Vacanze è molto semplice. Dal 1° luglio, uno dei componenti del nucleo familiare inserisce tutti i dati richiesti dal sistema IO. Una volta accettati, l’app rilascia un codice o un QR-code che andrà mostrato al momento del pagamento nella struttura turistica scelta per il proprio pernottamento.

Come funziona il Bonus Vacanze 2020 in Italia?

L’importo dell’agevolazione sarà suddiviso in due percentuali: l’80% sarà lo sconto anticipato dall’esercente; il 20% invece potrà essere detratto dall’IRPEF dovuto all’anno di imposta 2020 solo dal soggetto a cui sarà intestata la fattura, lo scontrino o il documento fiscale presentato al momento del pagamento.

Ad esempio, se un nucleo familiare di 3 elementi avrà accesso a 500 euro di bonus, 400 saranno usati per lo sconto sul conto dell’albergatore, mentre i 100 diventeranno credito d’imposta.

Il Bonus Vacanze, infine, dovrà essere utilizzato in un’unica soluzione e non potrà essere usato nel caso in cui ci sia l’intermediazione di piattaforme di prenotazione o tour operator.

disabile al mare con bonus vacanze 2020
Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato