Alex Zanardi è stato operato al cervello: cosa dice il bollettino medico

Poche ore fa Alex Zanardi è stato nuovamente operato al cervello. Lo ha fatto sapere un bollettino medico del Policlinico Santa Maria alle Scotte dove il campione paralimpico è ricoverato.

Operazione Alex Zanardi, bollettino: “Condizioni neurologiche gravi”

La struttura ospedaliera ha rotto il silenzio stampa imposto qualche giorno fa dopo che l’equipe medica che ha in cura Alex Zanardi ha deciso di sottoporlo a una nuova operazione al cervello.

L’intervento, durato 2 ore e mezza, è arrivato dopo un’attenta valutazione della situazione diagnostico-terapeutica, grazie anche a una TAC di controllo. “Tale esame diagnostico – recita la nota – ha evidenziato un’evoluzione dello stato del paziente che ha reso necessario il ricorso ad un secondo intervento di neurochirurgia“.

A seguito dell’operazione, il paziente è tornato nel reparto di Terapia intensiva, sempre sedato e intubato. “Le sue condizioni rimangono stabili dal punto di vista cardio-respiratorio e metabolico, gravi dal punto di vista neurologico”. La prognosi resta riservata.

Il direttore dell’ospedale: “Prossimo bollettino tra 24 ore”

Roberto Gusinu, direttore della struttura, ha spiegato che tale intervento “rappresenta uno step che era stato ipotizzato dall’equipe”. Infine, in accordo con la famiglia, ha aggiunto che il prossimo bollettino sarà emesso nella giornata di domani, 30 giugno 2020.

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato