Parabob, prime storiche medaglie internazionali per l’Italia

Il Parabob italiano conquista le sue prime storiche medaglie internazionali. Tutte a firma di Fabrizio Caselli. L’atleta toscano, infatti, ha fatto incetta di record venerdì 24 e sabato 25 gennaio 2020 ai Mondiali di Bob Paralimpico di St. Moritz. Un evento così non era mai accaduto nella storia italiana di questo sport paralimpico. Si conferma così una scia molto importante per il movimento paralimpico italiano, dopo le buone notizie dal nuoto e dal basket.

Parabob, prime storiche medaglie internazionali per l'Italia ability channel

Parabob, i dettagli delle vittorie

L’atleta toscano è riuscito nell’impresa di conquistare un doppio podio per la prima volta nella storia del Parabob. Nella prima gara, l’italiano ha ottenuto un importante secondo posto, dietro al lettone Arturs Klots per appena 40 millesimi di secondo (2’28”60 per l’italiano contro i 2’28”09 del vincitore). L’ottima forma del nostro connazionale verrà confermata 24 ore dopo, con il terzo piazzamento nella seconda gara.

In questo modo, Fabrizio Caselli vola al quinto posto nella classifica generale di Coppa del Mondo. Sul podio troviamo il britannico Corie Mapp con 1302 punti, secondo il lettone Arturs Klots (1197 punti), terzo il canadese Lonnie Bissonette (1195 punti).

Bob paralimpico, Caselli: “C’erano i presupposti per un buon piazzamento”

“Dopo le discese di allenamento – ha raccontato a margine della prima gara il pilota 52enne (Fisip) -, i presupposti per un buon piazzamento c’erano. Grazie ai consigli tecnici del coach Loris Ottaviani ero terzo e nella seconda manche sono riuscito ad andare fortissimo. Questo mi ha permesso di scavalcare il canadese e di piazzarmi secondo. Voglio ringraziare il Bob Club Cortina e la Fisip, che ci permettono di partecipare alle gare con un grande sacrificio economico e poi faccio un ringraziamento a coach Loris: con la sua esperienza arrivano queste performance”. E ora, dopo gli incredibili risultati ottenuti, testa “alle prossime due tappe di Coppa del Mondo che si terranno in America”.

Parabob prime storiche medaglie internazionali per l'Italia

Dello stesso registro il responsabile tecnico azzurro Ottaviani: “Dire che sono felice è davvero poco. Fabrizio ha fatto una settimana sempre ad alti livelli, stando sempre nelle primissime posizioni e oggi (24 gennaio 2020, ndr) ha coronato il lavoro fatto. Flavio ha fatto una settimana di apprendimento, essendo il più giovane e con meno esperienza, ma oggi in gara è riuscito a mettere insieme un po’ di tasselli e a raggiunto un ottavo posto meritatissimo. Questo è solo un primo passo, il lavoro duro e di squadra porta sempre a grandi risultati”.

Pancalli: “Nuove prospettive per il movimento italiano paralimpico”

Sulla prima gara di Fabrizio Caselli si è complimentato anche Luca Pancalli, numero uno del Comitato Italiano Paralimpico. “Primo storico podio per l’Italia nel bob paralimpico – ha twittato federazione italiana sport invernali paralimpiciil presidente del CIP -. Fabrizio Caselli conquista il secondo posto in Coppa del Mondo a St. Moritz e apre una nuova strada e nuove prospettive per il movimento paralimpico italiano. Complimenti Fabrizio e complimenti alla FISIP”.

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato