Orietta Berti: “Osvaldo Paterlini ha perso il 50% della vista”

Il 18 novembre 2020 Orietta Berti è intervenuta al programma pomeridiano di Raiuno “Oggi è un altro giorno“, durante il quale ha parlato brevemente delle condizioni del marito Osvaldo Paterlini.

“Ha un carattere d’oro mio marito – ha spiegato -. Adesso, però, non sta tanto bene, ha perso il 50% della vista, ha fatto 9 operazioni ma è autosufficiente, riesce ancora a svolgere le sue piccole attività. Solo che si sente perso perché non può più seguirmi”. Tuttavia l’artista italiana non ha specificato nomi o altri dettagli della condizione che ha colpito Paterlini.

Chi è Orietta Berti?

Orietta Berti è nata a Cavriago (Emilia-Romagna) il 1° giugno 1943. Cantante e personaggio televisivo italiano, il suo vero nome è Orietta Galimberti. Dal 1967 è sposata con Osvaldo Paterlini, da cui ha avuto due figli: Otis e Omar.

In passato è stato rivelato che Paterlini ha rinunciato alla carriera di pilota di Rally, in quanto all’epoca era uno sport molto più pericolo di oggi, così da dedicarsi interamente alla carriera di Berti come manager, produttore e anche suo autista.

Leggi anche: Monica Vitti compie 89 anni: la stella lotta contro una malattia degenerativa

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato