test

Chi è Nick Vujicic, l’uomo senza gambe e braccia noto in tutto il mondo?

Redazione:

Nicholas James “Nick” Vujicic non è famoso in tutto il mondo solamente per essere l’uomo senza gambe e braccia, ma soprattutto per i suoi interventi e video motivazionali che, anche sui social media e con il progetto “The Nick Vujicic Podcast“, stanno conquistando tanti sostenitori.

Grazie al suo impegno profuso per raccontare la vita da un’ottica principalmente positiva, Nick Vujicic ha fatto conoscere la propria storia in ogni angolo del globo, conquistando platee di fan, tenendo seminari e conferenze di vario tipo.

Chi è Nicholas “Nick” Vujicic?

Nicholas James Vujicic, noto anche come Nick Vujicic, è nato a Melbourne il 4 dicembre 1982 da Dušanka e Borislav Vujičić, una famiglia serba immigrata dalla Jugoslavia. È nato senza gambe e braccia a causa della tetramelia, una rara malattia genetica. Possiede comunque due piccoli piedi, uno dei quali è provvisto di due dita. Grazie a un’operazione, alcune dita dei piedi inizialmente fuse sono state separate per permettergli di usarle come mani per afferrare oggetti.

Oggi è un evangelista cristiano australiano-americano conosciuto in tutto il mondo, visto che è spesso in tour come oratore motivazionale al fine di raccontare il suo punto di vista sulla vita. Sul proprio sito ufficiale, Nick Vujicic parla di come abbiamo perseverato nelle sfide della vita e “ha scoperto i principi chiave che gli hanno permesso di trovare il suo scopo e trasformare gli ostacoli in opportunità”.

Per Vujicic vivere con questa tipologia di disabilità è stato complicato in alcuni casi, tanto che all’età di 8 anni tentò il suicidio, provando ad annegarsi nella propria vasca da bagno, anche a seguito di alcuni episodi di bullismo di cui fu vittima. Inoltre, come riportano alcune fonti, nella sua autobiografia “Life without Limits” racconta che al momento della nascita sua madre avrebbe rifiutato di vedere il piccolo Nick e di tenerlo in braccio.

In giovane età ha frequentato la Runcorn State Hight School nel Queensland, poi a 21 anni si è laureato alla Griffith University in Ragioneria, specializzandosi in contabilità e pianificazione finanziaria. Nel 2009 ha recitato nel cortometraggio “The Butterfly Circus“, vincendo anche nel 2010 un premio al Method Fest Indipendent Film Festival come miglior attore in un cortometraggio.

Leggi anche: Simone Pedersoli: “Gerry Scotti mi ha definito l’influencer della felicità”

Nick Vujicic tra lavoro e vita privata

La fama mondiale di Nick Vujicic inizia quando decide di intraprendere il percorso di speaker motivazionale, inizialmente concentrandosi su argomenti legati ai giovani. Successivamente, tenne discorsi anche nel settore aziendale e in luoghi cristiani.

Finora sembra abbia tenuto discorsi a più di 2 milioni di persone, in 12 paesi e 5 continenti (Africa, Europa, Asia, Oceania e Nordamerica). È anche il fondatore e CEO di “Life Without Limbs“, organizzazione per persone con disabilità.

Dal 9 marzo 2022 si è trasferito in California, mentre nel 2008 a McKinney, Texas, vicino Dallas, conosce la sua futura moglie Kanae Miyahara, con cui si sposò il 12 febbraio 2012 e da cui ha avuto 4 figli (2 femmine e 2 maschi). Attualmente la famiglia risiede nel sud della California.

Leggi anche: Abilismo: cos’è, qual è il significato e come si manifesta

Tutti i libri di Nick Vujicic

Nick Vujicic è anche autore di numerosi bestseller che gli hanno permesso di ampliare la propria fama. Ecco l’elenco completo:

  • Life Without Limits: Inspiration for a Ridiculously Good Life (2010);
  • Your Life Without Limits (2012);
  • Limitless: Devotions for a Ridiculously Good Life (2013);
  • Unstoppable: The Incredible Power of Faith in Action (2013);
  • The Power of Unstoppable Faith (2014);
  • Stand Strong (2015);
  • Love Without Limits (2016);
  • Be the Hands and Feet: Living Out God’s Love for All His Children, February 13, 2018;

Frasi motivazioni di Nick Vujicic

Di seguito, alcune delle frasi più celebri attribuite a Nick Vujicic:

  • “Se fallirò e rinuncerò, pensate che riuscirò ad alzarmi? No! Ma se cadrò e proverò ancora, ancora e ancora, troverò la forza.”
  • “Non posso tenere le mani di una ragazza ma posso tenere il suo cuore.”
  • “Se non ricevi un miracolo, diventalo.”
  • “Spesso le persone mi chiedono come riesco a essere felice nonostante non abbia né braccia né gambe. La risposta rapida è che ho una scelta. Posso essere arrabbiato per non avere arti, oppure posso essere grato di avere uno scopo. Ho scelto la gratitudine.”
  • “I soldi non possono guarire il tuo cuore. I soldi non possono darti uno scopo. Non voglio braccia e gambe, voglio uno scopo. Non voglio braccia e gambe, voglio la pace. E non voglio braccia e gambe, voglio essere un miracolo per qualcun altro.”
  • “Concentrati sul tuo sogno e fai tutto ciò che è in tuo potere poiché hai il potere di cambiare le circostanze della tua vita.”
  • “Spesso ci sentiamo come se non potessimo fare un mondo di differenza, o sentiamo che comunque non cambierà nulla. La verità è che puoi cambiare la giornata di qualcuno, puoi cambiare la vita di qualcuno, ma devi presentarti e fare quello che devi fare per vedere effettivamente i frutti che ne derivano.”
  • “Non ci sono percorsi brevi e facili per una felicità lunga e duratura.”

Leggi anche: Silvia Botticelli: “Scherzo sulla disabilità e butto giù il tabù sulla sessualità”

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato