Lavoro per disabili: colloqui virtuali con aziende in 2 appuntamenti

Due appuntamenti per favorire l’accesso delle categorie protette al lavoro per disabili. Per il 29 ottobre e il 19 novembre 2020, infatti, Inclusion Job Day ha organizzato 2 giornate interamente dedicate a colloqui virtuali e online, durante i quali aziende e candidati si potranno incontrare in un ambiente sicuro e tutelato. L’obiettivo è valorizzare al meglio le risorse con disabilità che al momento stanno cercando un impiego.

Lavoro per disabili, i dettagli degli Inclusion Job Day

Per quanto riguarda gli appuntamenti di recruiting, come anticipato poc’anzi, saranno 2:

  • 29 ottobre: Roma Virtual Edition, dalle 10:30 alle 17:30;
  • 19 novembre: Milano Virtual Edition, dalle 10:30 alle 17:30.

La prima giornata ha già avuto alcune conferme importanti da parte di aziende come Accenture, Almaviva, Capgemini, Enel, EY, Fater, Peroni, P&G, SuperJob, TeamSystem e Umana. Cosa potranno fare i partecipanti?

  • incontrare i recruiter delle aziende allo stand virtuale;
  • consegnare il curriculum vitae online;
  • candidarsi agli annunci di lavoro online;
  • effettuare colloqui LIVE con i recruiter;
  • partecipare alle presentazioni aziendali;
  • prendere parte alle talk session informative e di orientamento.

Gli organizzatori dell’evento hanno garantito che vi sarà assistenza in real time attraverso chat e LIS. Per maggiori informazioni, potete visitare il sito ufficiale.

Leggi anche: Inserimento lavorativo disabili, cosa è utile sapere

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato