Giulia e Andrea, quando la disabilità diventa travel blogger

Giulia e Andrea sono una coppia, moglie e marito, amano viaggiare e sono travel blogger, nonché esperti Heyoka. Insieme passeggiano in giro per il mondo, e lo raccontano attraverso il blog MyTravelsTheHardTruth. La loro passione in ciò che fanno emerge notevolmente dagli scritti e dai post sui social (tutto a nome di Giulia), tra racconti di viaggio, foto mozzafiato e pensieri motivazionali degni di nota. La particolarità sta nel fatto che Giulia è una persona con disabilità, e questo apre uno scenario di forte impatto per tutte quelle persone in carrozzina che pensano di essere limitate negli spostamenti.

La storia dei travel blogger Giulia e Andrea

Giulia Lamarca-Andrea Decarlini-travel blogger-travel blogger con disabilità-disabilità-viaggiare con disabilità-viaggi disabili-heyoka-ability channel

Giulia Lamarca e Andrea Decarlini sono diventati travel blogger per puro caso. Lei è psicologa e pasticcera al bisogno, lui fisioterapista. Si sono conosciuti a seguito di un incidente stradale di circa 7 anni fa che ha colpito proprio Giulia, episodio raccontato dalla stessa 27enne nel suo blog: “Ero in moto, trasportata dietro, la dinamica dell’incidente non la ricordo; so solo che ad un certo punto siamo scivolati da soli. Non ho mai perso coscienza durante l’incidente, ma ricordo bene poche cose”. Poi, il trasporto in ospedale e la diagnosi: paraplegia incompleta.

Da lì, l’incontro con Andrea. “Era uno studente al 2° anno di fisioterapia, stava facendo tirocinio dove ero ricoverata io. Ai tempi, il caso volle che fu affiancato a me! Insomma, lui narra che per lui fu un colpo di fulmine; per me non fu così”. Un rapporto iniziato faticosamente, prima da amici, poi da amanti e, tutt’ora, da sposati, con una proposta di matrimonio particolare: “a Parigi, in un aeroporto, durante un viaggio, una proposta di matrimonio con un anello mozzafiato”.

In mezzo, tantissimi viaggi

https://www.instagram.com/p/Bs8xLTeBJ2i/

Una storia d’amore che si contraddistingue per i numerosi viaggi. “Quasi per scherzo abbiamo iniziato a viaggiare – ci scrivono – e non ci siamo più fermati; insieme abbiamo scoperto il mondo e riscoperto noi stessi”. Il loro è un fulgido esempio di come sia possibile visitare varie parti del mondo anche con una carrozzina in più: “Il nostro obiettivo è quello di portare un cambiamento nel mondo, nelle persone e nel modo di vedere i viaggi, le coppie e la quotidianità di persone con disabilità. Vogliamo mostrare la normalità che si cela dietro moltissimi aspetti che spesso vengono ignorati”.

Ovviamente, non tutto è rose e fiori, ma vi sono delle accortezze particolari da tenere in considerazione: “Vogliamo mostrare le difficoltà che si possono incontrare per via di barriere fisiche e mentali che ancora ad oggi sono presenti nel mondo”. Un’esperienza di vita caratterizzata da oltre 22 Paesi e 70 città visitate: “Questo ci ha donato una prospettiva in più dalla quale guardare la vita e comprendere meglio le necessità e i bisogni delle persone”.

Seguili su Heyoka

Il loro esempio sarà la vostra motivazione. Per questo motivo, Giulia e Andrea sono i nostri esperti Heyoka, una coppia incredibile con l’obiettivo di aiutarti “a vedere il mondo attraverso i nostri occhi”. Il loro prossimo viaggio ha già un nome: Thailandia. E noi li seguiremo passo dopo ruota.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Mood: sherpa ❗❗ Quando lo spettacolo merita anche una foto come le nostre solite: 😇”salta in groppa baby!!” 😎 !👍! Questo è il Bow Lake, i laghi del canada sono davvero una gara dove uno è più bello dell’altro. Le giornate sono bellissime, l’unico problema sono gli incendi che provocano fumi altissimi con ceneri che si innalzano a distanza di km. #canada #canadien #banffnationalpark nationalpark #alberta #visitcanada #wheelchairgirls #banff #wheelchairlife #wheelchairtravel #instatravel #travelbucketlist #traveladdict #instaphoto #photography #likemyrecent #follows4follows #livingdestination #passportready #passiontravel #igtravel #followmytrip #travelphotography #trip #instaview #instatravel #traveltheworld #girlspic #instadaily #visitcanada #neverstopexloring #mountains #disability

Un post condiviso da Giulia Lamarca (@_giulia_lamarca) in data: