Detrazione Irpef 19 per cento per disabili del materasso antidecubito

Un contribuente ha chiesto all’Agenzia delle Entrate a quali condizioni l’acquisto di un materasso antidecubito – “dispositivo medico” – può usufruire della Detrazione Iperf del 19 per cento per i disabili come spesa sanitaria, e se fosse necessaria la prescrizione medica.

Detrazione Irpef 19 per cento disabili: aggiornamenti sul materasso antidecubito

L’Agenzia ha risposto che le spese per l’acquisto di un materasso antidecubito possono essere portate in detrazione dall’Irpef del 19 per cento per i disabili qualora il “dispositivo medico” presenti le caratteristiche tipologiche indicate nel decreto n. 332 del 27 agosto 1999, come sostituito dal Dpcm 12 gennaio 2017.

Quest’ultimo decreto elenca, tra gli ausili antidecubito, i cuscini, i materassi e le traverse antidecubito. Inoltre, il documento specifica che si trattano di “ausili che distribuiscono in modo ottimale le pressioni di appoggio dei segmenti corporei, al fine di limitare le forze di compressione (con conseguente occlusione capillare prolungata), lo stiramento e l’attrito sulla pelle che espongono le persone con mobilità ridotta all’aumento del rischio di lesioni da decubito”.

Leggi anche: La Detrazione Irpef del 19 per cento per disabili è legittima in caso di magnetoterapia

detrazione irpef del 19 per cento per disabili su materasso antidecubito

Quale documentazione presentare per detrazione Irpef 19 per cento per disabili?

Riguardo alla documentazione necessaria per usufruire della detrazione, in linea generale occorre una prescrizione medica. Però, l’Agenzia ritiene sufficiente una dichiarazione sostitutiva dell’atto di notorietà, in alternativa alla prescrizione del medico. Bisogna esibirla su richiesta dell’ufficio, con la quale si attesti la necessità per la quale è stato acquistato l’ausilio (risoluzione n.11/2007). La sottoscrizione della dichiarazione può non essere autenticata se accompagnata da copia del documento di identità.

Leggi anche: Sedili degli aerei per disabili, l’Italia in finale a contest Airbus

Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato