Cartoni animati per disabili: Cartoon able sbarca su Rai YoYo

Tempo di lettura: 10 min.

cartoni animati per bambini disabili sono finalmente approdati in televisione. Precisamente su Rai YoYo e Rai Play. Come avevamo anticipato l’anno scorso, infatti, il cartone animato Cartonn able sbarca nella programmazione televisiva della Rai.

Cartoni animati e Rai, quando va in onda Cartoon able?

Cartoon Able è il primo cartone animato indirizzato peculiarmente a bambini non udenti, non vedenti e con autismo, ed è l’evoluzione del progetto “Lampadino e Caramella”, una collana di storie illustrate per i più piccoli.

Adesso, però, Lampadino, Caramella e il cane Zampacorta sono ufficialmente in televisione. Il debutto su Rai yoyo è andato in scena domenica 29 marzo alle 16:50, con i primi due epidosi. Nel mentre, Rai Play ha comunque reso disponibili le prime 20 puntate in streaming, così da rendere facilmente accessibile la prima fase dell’iniziativa.

Cartoni animati per disabili, i creatori: “La disabilità non è un limite”

Nel 2019 abbiamo intervistato Benedetta Bellucci di PuntiDiVista, la casa editrice che ha ideato questo cartone animato per disabili. “Una novità interessante – ci spiegò – che lancia un messaggio inclusivo verso i bambini non udenti, non vedenti e con autismo, ma anche a quelli normodotati”.

“Parliamo di un unico cartone in cui ci sono dei codici comunicativi che permettono a questi bambini, anche a quelli normodotati, di vederlo insieme”, sottolineò. “Il messaggio è la disabilità non è un limite, si supera perché si può fare tutto. In qualche modo il bambino che ha una disabilità si sente rappresentato. Gli dà la gioia di essere protagonista”.

La storia di Lampadino e Caramella

Come ci raccontò Bellucci, la storia di Cartoon able narra le vicende di due fratellini che raggiungono un mondo incantato grazie a una quercia presente in un parco giochi. Qui incontrano un cane principe con una disabilità fisica. E, insieme, viaggiano alla scoperta di un mondo dove la diversità è il perno dell’esistenza.

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.