Bonus 200 euro lavoratori autonomi: come richiederlo e fino a quando

Redazione:

Il Bonus 200 euro è finalmente disponibile anche per i lavoratori autonomi. Come reso noto da una circolare INPS infatti, da lunedì 26 settembre 2022 fino a mercoledì 30 novembre 2022 professionisti e titolari di partita IVA possono richiedere il contributo direttamente dal sito dell’Ente, rispettando però alcuni requisiti.

Quali sono i requisiti per richiedere il Bonus 200 euro lavoratori autonomi?

Questa indennità una tantum (una delle tante previste in questo 2022) è stata introdotta dal decreto legge 50/2022 ed è destinata anche ai lavoratori autonomi e professionisti. Ci sono però alcuni requisiti da rispettare per poter presentare la domanda:

  • il richiedente deve aver percepito un reddito lordo non superiore a 35mila euro nel 2021 e non devono aver fruito del Bonus 200 euro previsto nel decreto Aiuti (nel caso in cui il reddito è persino inferiore ai 20mila euro, l’indennità sarà maggiorata di 150 euro, così il Bonus diventerà di 350 euro);
  • il richiedente deve essere iscritto alla gestione autonoma;
  • il richiedente deve essere titolare di partita IVA attiva;
  • il richiedente non deve essere titolare di trattamenti pensionistici diretti;
  • il richiedente deve aver versato almeno un contributo nella gestione d’iscrizione per il periodo di competenza dal 1° gennaio 2020 (con scadenza di versamento al 18 maggio 2022).

Inoltre l’INPS ha specificato le categorie di lavoratori che possono fare domanda per il contributo, per cui gli eventuali beneficiari devono essere:

  • iscritti alla gestione speciale degli artigiani;
  • iscritti alla gestione speciale dei commercianti;
  • iscritti alla gestione speciale per i coltivatori diretti e per i coloni e mezzadri, compresi gli imprenditori agricoli professionali;
  • pescatori autonomi;
  • liberi professionisti iscritti alla Gestione Separata, compresi i partecipanti agli studi associati o società semplici.

Leggi anche: Il Bonus 200 euro riguarda anche le persone con disabilità?

domanda bonus 200 euro autonomi
By StiahailoAnastasiia da Envato Elements

Come fare domanda per il Bonus 200 euro lavoratori autonomi?

La domanda per l’indennità prevista dal Bonus 200 euro lavoratori autonomi può essere presentata direttamente dal sito dell’INPS attraverso le proprie credenziali e lo SPID. In alternativa, è possibile richiedere aiuto ai patronati o al Contact Center, telefonando al numero verde 803.164 da rete fissa (gratuitamente) oppure al numero 06.164164 da rete mobile (a pagamento, in base alla tariffa applicata dai diversi gestori).

Leggi anche: Bonus 150 euro 2022: a chi spetta, come fare domanda e quando arriva

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.