Pesistica paralimpica

La Pesistica paralimpica è la disciplina sportiva del sollevamento pesi per gli atleti disabili. Introdotta nella seconda edizione dei Giochi Paralimpici di Tokyo 1964, inizialmente era riservata ai soli atleti con mielolesione. 

Riconosciuta ufficialmente dal CIP come disciplina paralimpica nel 2011, la prima competizione di pesistica paralimpica a livello nazionale alla quale hanno partecipato atleti disabili si è svolta a Savona nel 2006 con il nome di Panca Piana. 

La disciplina della pesistica paralimpica prevede due prove che sono però assemblate in una unica: l’atleta si distende su una panca in posizione supina che viene assicurata per mezzo di cinture. Al comando “start” del primo giudice (posizionato dietro la testa dell’atleta) solleva il bilanciere a braccia distese, lo porta al petto e lo ferma per un secondo (il cosiddetto “stop al petto”), lo riporta in alto a braccia distese, al comando “rack” sempre da parte del primo giudice lo appoggia sui supporti della panca. La Federazione di riferimento è la FIPE, Federazione Italiana Pesistica. 

 

 

Matteo Cattini

Matteo Cattini

Sollevamento Pesi

Matteo Cattini nasce a Torricella Motteggiana, in provincia di Mantova, il 17 luglio del 1984. Sportivo da sempre si allenava e si allena ancora presso […]

Martina Barbierato

Martina Barbierato

Powerlifting - Pesistica Paralimpica

Appassionata di fotografia e disegno Martina Barbierato nasce a Rivoli (Torino) il 24 maggio del 1994. Si allena presso il centro Crossfit la Mole e […]