Vigili del Fuoco di Pistoia, kit per aiutare le persone con autismo

I Vigili del Fuoco di Pistoia fanno un grande passo in avanti per migliorare le condizioni di soccorso in favore delle persone con disabilità. Nel caso specifico, per chi ha disturbi dello spettro autistico. Dalla fine di aprile 2019, infatti, il corpo civile si è dotato di un kit di soccorso per le persone con autismo. È lo stesso Comando Provinciale a darne l’annuncio.

La nota dei Vigili del Fuoco di Pistoia

Com’è possibile leggere sul sito dei Vigili del Fuoco di Pistoia, il Comando, “ha messo in campo un progetto per approcciare, in modo corretto, le persone con disturbi dello spettro autistico”. Il tutto “nell’ottica di rendere il soccorso tecnico urgente sempre più rispondente alle reali esigenze dei cittadini”. Di fatto, il servizio soddisfa un’esigenza abbastanza comune: “una persona affetta da autismo non sempre riconosce il pericolo o il rischio a cui è esposto durante un’emergenza e può reagire in modo inaspettato per chi presta soccorso”.

I dettagli del kit

Il kit in questione è un vero e proprio “strumento comunicativo“. In pratica, è composto da “21 immagini che raffigurano e spiegano i più frequenti pericoli e rischi in cui si può trovare la persona autistica”. In aggiunta, descrivono “ciò che è necessario fare per permettere all’operatore di intervenire nel modo migliore possibile”. L’obiettivo è presto confermato: “evitare che si crei un muro di incomprensione tra la persona e il soccorritore”. Al momento, il kit è stato reso disponibile per le sedi di Pistoia, Montecatini, Pescia e San Marcello.

vigili del fuoco di pistoia-ability channel-autismo pistoia-vigili del fuoco di pistoia autismo-kit autismo vigili del fuoco di pistoia

Le firme del progetto

Le immagini presenti all’interno del kit sono state elaborate dai Vigili del Fuoco e dalla Fondazione Bambini e Autismo Onlus, entrambe le sezioni di Pordenone. La stessa Onlus ha consegnato le nozioni principali su cosa sia l’autismo, come può essere riconosciuto e, nel caso, come comportarsi con una persona con disturbo dello spettro autistico.

Fonte foto: www.abiliaproteggere.net