Risultati Elezioni Europee 2024, chi non è stato eletto tra i nomi noti?

Redazione:

Dopo aver scoperto i primi eletti che alle Elezioni Europee 2024 hanno ottenuto uno dei 76 seggi da eurodeputato al Parlamento europeo, adesso scopriamo invece quali sono i nomi eccellenti che non sono stati esclusi da poco meno del 50% degli italiani andati a votare (mettendo ancora una volta in risalto il problema dell’astensionismo).

Risultati Elezioni Europee 2024

In base ai risultati provvisori delle Elezioni Europee 2024 diffusi dall’Unione Europea, sappiamo che il primo partito d’Italia al Parlamento europeo è Fratelli d’Italia, seguito dal Partito Democratico per una differenza di pochi punti percentuali. Gli altri partiti invece fanno fatica, e restano tutti al di sotto del 10%. Altri invece non sono riusciti a superare la soglia di sbarramento fissata al 4%.

E dunque troviamo il seguente quadro: Fratelli d’Italia 28.77%; Partito Democratico 24.10%; Movimento Cinque Stelle 9.98%; Forza italia – Noi Moderati 9.60%; Lega Salvini Premier 8.98%; Alleanza Verdi e Sinistra 6.77%; Stati Uniti d’Europa 3.77%; Azione 3.35%; Pace Terra Dignità 2.21%; Libertà 1.22%; Südtiroler Volkspartei 0.52%; Democrazia sovrana popolare 0.15%; altri partiti 0.58%.

A livello europeo, i seggi italiani si suddividono nel seguente modo: Fratelli d’Italia con 25 seggi, Partito Democratico con 21 seggi, Lega e Movimento 5 Stelle con 8 seggi, Alleanza Verdi-Sinistra e Forza Italia con 7 seggi.

risultati italia elezioni europee 2024

Risultati Elezioni Europee 2024: chi sono le persone non elette?

Non solo aspettative confermate e risultati clamorosi, ma anche esclusioni sorprendenti. Quali sono i nomi che hanno fatto flop alle Elezioni Europee 2024? Ecco la lista di alcuni degli esclusi che non sono riusciti a ottenere un seggio da eurodeputato:

  • Partito Democratico
    • Marco Traquinio
    • Alessia Morani
    • Patrizia Toia
    • Jasmine Cristallo
    • Emanuela Fiano
    • Pietro Bartolo
  • Forza Italia
    • Alessandra Mussolini
    • Renata Polverini
    • Fratelli d’Italia
    • Vittorio Sgarbi
    • Luigi Grillo
    • Roberto Cota
  • Lega
    • Claudio Borghi
    • Gianna Gancia
    • Cinzia Bonfrisco
    • Davide Bordoni
  • Fratelli d’Italia
    • Vincenzo Sofo
    • Francesco Carducci
    • Giovanna Giolitti
  • Movimento 5 Stelle
    • Patrizio Cinque
    • Parolo Bernini
  • Azione (la lista non ha superato la soglia di sbarramento del 4%)
    • Carlo Calenda
    • Elena Bonetti
    • Federico Pizzarotti
  • Stati Uniti d’Europa (la lista non ha superato la soglia di sbarramento del 4%)
    • Matteo Renzi
    • Emma Bonino
    • Alessandro Cecchi Paone
  • Terra, Pace e Dignità (la lista non ha superato la soglia di sbarramento del 4%)
    • Michele Santoro
    • Vauro Senesi
    • Paolo Rossi
    • Ginevra Bompiani
    • Raniero Luigi La Valle
    • Benedetta Sebene
  • Libertà (la lista non ha superato la soglia di sbarramento del 4%)
    • Cateno De Luca
    • Laura Castelli
  • Alternativa Popolare (la lista non ha superato la soglia di sbarramento del 4%)
    • Stefano Bandecchi

Leggi anche: Elezioni Europee 2024: che cosa succede ora dopo il voto? Tutte le tappe

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.