Prorogata la scadenza a ottobre 2020 per polizze dormienti prescritte

Mercoledì 16 settembre 2020 il Ministero dell Sviluppo Economico ha fatto sapere che le polizze dormienti prescritte avranno una proroga sulla scadenza della presentazione delle richieste, stabilita al 30 ottobre 2020. In particolare, riguarda le richieste di indennizzo parziale delle polizze dormienti prescritte “di cui al settimo avviso del 4 giugno 2020” (ministero).

Polizze dormienti, ecco le condizioni per fare domanda

Sostanzialmente, quindi, entro la fine di ottobre può essere presentata domanda tramite la Concessionaria servizi assicurativi (CONSAP) e inficia sul rimborso parziale delle polizze assicurative di vita prescritti. Ecco le condizioni da soddisfare per fare richiesta:

  1. evento (morte/vita dell’assicurato) o scadenza della polizza che hanno determinato il diritto a riscuotere il capitale assicurato, intervenuto successivamente alla data del 1° gennaio 2006;
  2. prescrizione di tale diritto intervenuta anteriormente al 1° gennaio 2012;
  3. rifiuto della prestazione assicurativa, da parte dell’Intermediario, per effetto della suddetta prescrizione e conseguente trasferimento del relativo importo al Fondo rapporti dormienti;
  4. non aver già ricevuto alcun rimborso, anche parziale, nell’ambito di uno dei precedenti sei avvisi di presentazione delle domande per polizze dormienti.

Leggi anche: Informazioni aggiuntive sulle spese sanitaria nella dichiarazione precompilata 2020

Angelo Andrea Vegliante
Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato