Metodo Adeli – che cosa è e come funziona

Il metodo Adeli è un percorso riabilitativo che si rivolge ai bambini e agli adulti che presentano un danno cerebrale e al sistema nervoso centrale con conseguente disturbo del movimento. 

La terapia con il metodo Adeli è stata utilizzata per la prima volta in Russia nel 1991 e trae origine dalla ricerca nella medicina spaziale. Gli scienziati russi avevano infatti messo a punto una speciale tuta, chiamata Pinguino, che fece il suo esordio nel lontano 1971. Era in grado di mantenere inalterata l’attività muscolare degli astronauti che, durante le loro missioni, trovandosi in assenza di gravità potevano essere soggetti alla perdita dell’ esercizio e del tono muscolare e alla demineralizzazione ossea.

Il Dott. Vladimir Petrov, neurologo russo e direttore del primo Centro Adeli si era reso conto che questa terapia funzionava particolarmente bene nei bambini in quanto, essendo il loro sistema motorio ancora in fase di crescita, non faceva altro che incentivarne il corretto sviluppo.

Il metodo Adeli di cosa si tratta

Il metodo Adeli è un percorso personalizzato di riabilitazione intensiva neurologica; viene messo a punto da un team combinato di esperti (fisiatri, fisioterapisti, neuropsichiatri, neuropsicomotricisti, logopedisti, psicologi, terapisti occupazionali) che deve studiare ed approfondire ogni singolo caso. E’ particolarmente indicato per pazienti con traumi diretti o derivati da malattie come

Le caratteristiche principali sono

  1. utilizzo di una particolare tuta ortopedica per  imparare o a ricominciare a muoversi in modo corretto
  2. miglioramento della propriocezione

1) Il paziente viene rivestito con questa tuta ortopedica composta da vari elementi di sostegno e di carico, un imbottitura con  spalline e gilet, una cintura larga con pantaloncini, ginocchiere e scarpe. Tutti questi singoli elementi collegati tra loro per mezzo di connettori elastici la cui composizione è simile al sistema muscolare umano. Vengono così stimolati i muscoli  in modo da far eseguire  gli esercizi neurofisiologici in modo corretto. 

2) Migliorare la correzione dinamica propriocettiva (propriocezione): si insegna ai pazienti a percepire e riconoscere la posizione del proprio corpo nello spazio e lo stato di contrazione dei propri muscoli, anche senza il supporto della vista. 

Gli obiettivi del metodo Adeli

Riassumendo in breve gli obiettivi principali che si pone il metodo Adeli sono:

  • Normalizzazione del tono muscolare;
  • correzione dell’apparato di sostegno (scheletro) in particolare ossa, colonna vertebrale e articolazioni;
  • miglioramento della mobilità articolare (elasticità del muscolo e del tendine);
  • controllo della debolezza di singoli gruppi muscolari;
  • miglioramento dell’equilibrio;
  • miglioramento delle sensazioni tattili,  muscolari ed articolari;
  • sviluppo dell’abilità delle braccia e delle mani ;
  • miglioramento della funzione cardiovascolare e respiratoria.

Un ciclo riabilitativo può variare tra due e quattro settimane. Prima di iniziare la terapia con la tuta ortopedica il paziente deve fare alcuni esercizi di riscaldamento per attenuare quei riflessi di postura che verranno lavorati durante il programma terapeutico. Si inizia in modo graduale con sessioni di 25-30 minuti per arrivare poi fino a 90 minuti.

Controindicazioni

  • Lussazione dell’anca
  • Epilessia nel periodo di crisi
  • Stati febbrili
  • Difetti cardiaci durante un’esacerbazione
  • Deformità grave della colonna vertebrale

Il metodo Adeli in Italia: Cosmosuit

CosmosuitIn Italia è possibile usufruire del metodo Adeli presso Cosmosuit, il Centro di riabilitazione neurologica che soddisfa tutti gli standard europei ed internazionali ed è dotato di tutte le professionalità ed attrezzature e prodotti riabilitativi unici in Europa.

Il suo team collabora costantemente con gli scienziati ed i medici che hanno sviluppato negli anni questa terapia e le sue tecniche. Si occupa di pazienti di tutte le età, dai neonati fino agli anziani.

Nel corso della prima visita, i medici di Cosmosuit sviluppano un piano personale di riabilitazione per ogni paziente, che viene poi messo in pratica da un team multidisciplinare di professionisti.

Metodo Adeli

La mission di Cosmosuit è quella di tutelare la dignità e migliorare la qualità della vita dei propri pazienti, delle persone con disabilità (specie in età evolutiva) e delle loro famiglie.

Si trova a Vigevano, in Via Giuseppe Verdi 37b, a solo mezz’ora di automobile da Milano. Il personale di Cosmosuit, sempre disponibile per ogni esigenza, si prende cura del paziente e della sua famiglia con servizi dedicati sia per il soggiorno che per la logistica.

Informazioni

Per informazioni e richiedere una visita o un preventivo scrivi a info@cosmosuit.org

oppure chiama i numeri

  •  0381 691223
  • +39 3275959540