Lego, arriva l’omino in sedia a rotelle

Lego disabileLa Lego, una tra le maggiori aziende produttrici di giocattoli nel mondo, nei mesi scorsi è stata accusata di non tutelare la diversità dei personaggi poiché nella produzione mancavano Lego disabili.

Attraverso la campagna #ToyLikeMe più di 20.000 persone hanno firmato una petizione online su Change.org per invitare i vertici dell’azienda a cambiare direzione. La promotrice della campagna, Rebecca Atkinson, in un’intervista rilasciata al Guardian aveva commentato:

“Il marchio esclude oltre 150 milioni di bambini disabili, che non si vedono così rappresentati. Si tratta di cambiare la percezione culturale della disabilità”.

Ed ecco i risultati: il primo omino della Lego su sedia a rotelle è stato esposto alla Nuremberg Toy Fair, la più grande fiera al mondo dedicata interamente a giochi e giocattoli.

Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato
 

C'è chi usa la LIS per communicare con i clienti

Contenuto sponsorizzato