Exposanità 2014 – Moto e Quad per disabili con Handytech

Ad Exposanità 2014 si è parlato anche di moto e quad per disabili. Riccarda Ambrosi ha intervistato Renzo Nosenzo di Handytech, azienda che si occupa di multiadattare le auto alle esigenze delle persone con disabilità in modo innovativo e personalizzabile, sempre con grande entusiasmo, per fornire soluzioni tecnologiche, garantendo assistenza e servizi aggiuntivi per ogni tipo di cliente.

“Lo sai che ho risolto il problema dei sampietrini? Riuscire a girare Roma e tante altre città italiane senza avere problemi? Lo faccio con la GOING che prendo da Handytech. Con quella riesco ad andare in spiaggia, riesco ad andare sulla neve, riesco a fare tantissime cose e anche a divertirmi.

In più se vuoi guidare una motocicletta che in tanti pensano sia solo per normodotati, invece esiste una motocicletta anche per disabili. In effetti a Vallelunga fanno anche un corso per guidarle e non solo la moto ma anche quad. Quindi tantissime cose per andare, divertirsi e senza nessun problema.”

Ma anche io posso andare in modo o con il quad che mi piacerebbe un sacco?”

“Si, siamo l’unica azienda in Italia che ha avuto il coraggio di portare avanti l’iniziativa delle moto perché ci crediamo e abbiamo omologato 4 o 5 prodotti che ti consentono di andare sia in moto che in quad o veicoli similari.

Qui dietro abbiamo un esempio di una moto che abbiamo progettato 15 anni fa con due ruote che scendono che simulano il movimento dei piedi di una persona così detta normodotata.”

“Invece tu su cosa sei? Questa macchinetta fantastica cos’è?”

“Io sono su un GOING che è un veicolo arrivato dal Segway sulla quale abbiamo pensato e brevettato una seduta da poggiare sopra per consentire di condurlo da una persona disabile anche anziana”

“E’ come fosse una biga?”

“Diciamo che è una biga E’ anti-caduta, non teme le pendenze e dà una libertà, a sentire chi lo utilizza, eccezionale.”

Queste è ciò che siamo riusciti a capire qui a Exposanità 2014 a Bologna, solo alcune informazioni per ciò che riguarda moto e quad per persone disabili. Per maggiori informazioni su questo e su tante altre novità vai sul sito www.handytech.it

Riccarda Ambrosi
Riccarda Ambrosi
Volto storico di Abilitychannel è autrice di articoli scientifici sulle patologie neurodegenerative e neuromuscolari, di articoli sui problemi dell'accessibilità e sugli sport paralimpici. Segue la Nazionale Calcio Amputati nel settore di avviamento al calcio per i bambini amputati o con difficoltà motorie. E' Consigliere di Anchio, Onlus di Milano che favorisce l'inclusione al contrario di bambini disabili verso bambini normodotati. E' Presidente dell'Associazione "Tutti in acqua Onlus", creata a Iseo per promuovere lo sport e l'integrazione tra le persone con difficoltà motorie e relazionali e le persone normodotate, scopo sociale che favorisce anche il turismo accessibile e la gestione di eventi dedicati. Per la Fispes, Federazione Italiana Sport Paralimpici e Sperimentali del Comitato Italiano Paralimpico, è Referente Scuola per i rapporti con le famiglie per l'Academy Calcio di bambini amputati e cerebrolesi. Membro della Commissione Paralimpica della Federazione Italiana Bocce, che si occupa di atleti normodotati e di atleti paralimpici e con difficoltà motorie e cognitive.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.