Centro protesi di Budrio, la cosmesi degli arti superiori

Centro Protesi Vigorso di BudrioIl Direttore tecnico del Centro Protesi Vigorso di Budrio, l’Ingegner Gennaro Verni spiega quale preparazione tecnica e artistica ci sia dietro la realizzazione delle protesi cosmetiche o estetiche. Il reparto del Centro Protesi Vigorso di Budrio diretto dall’Ingegner Verni sembra un piccolo laboratorio d’arte, dove scrupolosi tecnici, grandi piccoli scultori, riproducono con grande maestria dettagli di mani, avambracci e gambe. Il Centro Protesi Vigorso di Budrio dell’Inail si trova a pochi chilometri da Bologna e rappresenta un centro di eccellenza assoluto nel panorama della riabilitazione in Italia. L’intervista viene realizzata all’interno del Centro Protesi Inail proprio dietro una gigantografia dell’atleta paralimpico Stefano Lippi, campione di salto in lungo con delle protesi realizzate qui nel centro di riabilitazione di Budrio.

Le richieste dei pazienti

“Non sempre il paziente richiede una protesi funzionale – dichiara l’ingegner Gennaro Verni – e in alcuni casi non è ancora possibile fornirla… una richiesta importante al Centro Protesi Vigorso di Budrio è rappresentata dalle cosiddette protesi cosmetiche o estetiche ad alta cosmesi e realizzate in silicone. Sono protesi realizzate prevalentemente per l’arto superiore e consentono di protesizzare soprattutto le amputazioni della mano, sia delle dita che le amputazioni parziali della mano”.

Rivestire le protesi

Centro Protesi Vigorso di Budrio“Un’altra possibilità offerta da questa tecnologia – prosegue l’ingegner Gennaro Verni del Centro Protesi Vigorso di Budrio dell’Inail – è quella di rivestire le protesi sia di arto superiore che di arto inferiore con dei rivestimenti, o cosmesi, realizzati appunto in silicone personalizzato”.

“Quando si parla di personalizzazione – continua l’ingegner Gennaro Verni – si intende la riproduzione dei dettagli della cute, quindi parliamo addirittura della riproduzione delle vene, della peluria, del colore. Sono dettagli riprodotti in maniera estremamente accurata e sono praticamente delle piccole opere d’arte: è un lavoro completamente manuale ed artigianale”.

Piccole opere d’arte

Centro Protesi Vigorso di Budrio“Parlando di piccole opere d’arte – conclude l’ingegner Gennaro Verni – si intende che chi realizza queste protesi deve avere una grossa esperienza ma anche una preparazione artistica. Quindi la maggior parte dei nostri tecnici proviene dal liceo artistico e da strutture similari, proprio perché devono lavorare in maniera personalizzata e artistica su queste tipologie di protesi”.

 L’Ingegner Gennaro Verni

L’ingegner Gennaro Verni nasce a Bari nel 1952. Dopo aver conseguito il diploma al liceo classico si laurea in Ingegneria Meccanica nel 1980 presso l’Università degli Studi di Bari. Nel 1991 ha ulteriormente ottenuto il diploma di Meccanico Ortopedico ed Ernista a Bologna.

E’ Direttore Tecnico del Centro Protesi di Vigorso di Budrio dell’Inail, dove, in particolare segue come Responsabile le aree Produzione, Ricerca e Formazione. E’ inoltre:

  • Docente di “Bioingegneria” presso il corso di laurea di 1° livello di Tecnico Ortopedico dell´Università di Bologna;
  • Coordinatore delle attività di tirocinio del corso di laurea di 1° livello di Tecnico Ortopedico dell´Università di Bologna;
  • Componente della commissione per la revisione del Regolamento Protesico-INAIL;
  • Componente del Comitato tecnico-scientifico per le attività di ricerca del Centro Protesi INAIL;
  • Componente del comitato paritetico INAIL e Politecnico di Milano per le attività di ricerca;
  • Componente del comitato paritetico INAIL e CIP (Comitato Italiano Paralimpico);

Vere e proprie protesi artistiche e funzionali al Centro Protesi Vigorso di Budrio dell’Inail. Lo avresti immaginato?

Avatar
Redazione - Ability Channel
Dal 2011 la redazione di Ability Channel tiene informati i suoi lettori su tutto ciò che riguarda il mondo della disabilità: partendo dalle patologie, passando per le attività di enti ed associazioni, fino ad arrivare a raccontarne la spettacolarità sportiva paralimpica. Ability Channel è l'approccio positivo alla disabilità, una risorsa fondamentale della nostra società.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.