Atletica Paralimpica, al via nella notte i Campionati mondiali di Kobe

Redazione:

Comunicato stampa FISPES

Italia subito protagonista nella prima sessione di gare con Carlo Calcagni sui 100 metri

Al via nella notte la XI edizione dei Campionati mondiali di Para atletica a Kobe, in Giappone. Saranno oltre 1000 gli atleti che dal 17 al 25 maggio 2024 si sfideranno all’interno del Kobe Universiade Memorial Stadium, uno dei principali stadi polivalenti del Paese costruito in occasione delle Universiadi del 1985.

La compagine azzurra sarà protagonista in terra nipponica fin dalla prima sessione di gare, con Carlo Calcagni al via dei 100 T72. L’azzurro si presenta da primatista europeo in carica e con all’attivo la miglior prestazione mondiale sulla distanza, nonostante questa non possa essere omologata come record iridato fino a dicembre 2024 per regolamento di Word Para Athletics.

Diversamente da quanto anticipato, non sarà in gara nella prima giornata del Campionato mondiale Nicolò Pirosu. Nella mattinata odierna, infatti, il velocista azzurro è stato riclassificato dalla Federazione Internazionale come atleta T13, ovvero ipovedente lieve, e non più T12 (ipovedente grave). Nelle prossime ore sarà valutata la possibilità per l’atleta di prendere parte alla competizione, in quanto il cambio di classificazione comporterebbe la prima gara da lui mai disputata senza guida.

Ogni giorno la manifestazione sarà trasmessa in diretta sul canale YouTube della Federazione Internazionale dalle 9.00 alle 12.00 e dalle 17.00 alle 20.00 locali (CET+7).

Angelo Andrea Vegliante
Da diversi anni realizza articoli, inchieste e videostorie nel campo della disabilità, con uno sguardo diretto sul concetto che prima viene la persona e poi la sua disabilità. Grazie alla sua esperienza nel mondo associazionistico italiano e internazionale, Angelo Andrea Vegliante ha potuto allargare le proprie competenze, ottenendo capacità eclettiche che gli permettono di spaziare tra giornalismo, videogiornalismo e speakeraggio radiofonico. La sua impronta stilistica è da sempre al servizio dei temi sociali: si fa portavoce delle fasce più deboli della società, spinto dall'irrefrenabile curiosità. L’immancabile sete di verità lo contraddistingue per la dedizione al fact checking in campo giornalistico e come capo redattore del nostro magazine online.

ARTICOLI CORRELATI

Resta aggiornato

Riceverai nella tua e-mail tutti gli aggiornamenti sul mondo di Ability Channel.

 

Carrozzine per disabili: tutto quello che c’è da sapere

Contenuto sponsorizzato
 

Autonomia e Libertà sinonimi di viaggio

Contenuto sponsorizzato