Latisana

Luogo di Nascita

16/02/1974

Data di Nascita

Antonio Squizzato

Vela Paralimpica

Antonio Squizzato

Amputazione arto inferiore sinistro

Disabilità

2.4 mR

Categoria

Risultati dell'atleta

AnnoManifestazioneDisciplinaPiazzamento
2008Paralimpiadi PechinoSonar12
2012Paralimpiadi LondraSonar12
2013Mondiali Kinsale (IRL)2.4mR14
2014Mondiali Halifax (CAN)2.4mR19
2014Europei Valencia2.4mRBronzo
2015Europei Valencia2.4mRBronzo
2015Mondiali Melbourne2.4mR10
2016Mondiali Medemblik (NED)2.4mR8

Amputato alla gamba sinistra in seguito ad un incidente stradale, Antonio Squizzato nasce a Pordenone il 16 febbraio del 1974. Timoniere, dopo aver gareggiato con il Sonar da pochi anni Antonio è passato al 2.4mR, un’imbarcazione molto tattica, con una velocità limitata, 4 nodi e 10 velocità massima di bolina, in cui la tecnica è un aspetto fondamentale. Appartiene alla società Canottieri Garda Salò. Il suo debutto ufficiale avviene nel 2006. Si avvicina alla vela a Lignano Sabbiadoro dove per la prima volta prova a fare delle mini regate.

La vela è piacere, gioia, è il sale della vita! Una poesia che gli piace molto recita che la vela è il dono del Signore ai suoi figli più belli. E’ Letizia, la sua compagna e prima tifosa, a sostenerlo nei momenti di maggiore difficoltà. Tra le cose che gli piace fare ci sono le immersioni e lo sci alpino.

Dopo le edizioni di Pechino e Londra, quella di Rio è la terza paralimpiade per Antonio Squizzato.