Arriva Easy Dressing, la prima linea di abiti low cost pensata per i disabili

E’ arrivata Easy Dressing, la prima linea di abiti low cost pensata per i disabili. Giacche, t-shirt, felpe e jeans. Poi anche body in cotone, impermeabili e scarpe. Un nuovo passo in avanti da parte del mondo della moda che, finalmente, strizza l’occhio ai bambini con disabilità motorie o psichiche proponendo soluzioni pensate su misura e facili da indossare ma sopratutto al passo con i tempi.

Easy dressing

Adeguati a tutte le esigenze e del tutto simili a quelli di ogni altra persona, i vestiti proposti dall’inglese  Marks & Spencer  sono pensati per bambini disabili, di età compresa tra gli 0 e i 16 anni. Una linea nata per proporre abiti a prezzi popolari, con una media di 12 euro a capo, senza rinunciare al design e che è già possibile acquistare anche online. I vestiti proposti, infatti, sembrano abiti comuni perché seguono la collezione tradizionale, al punto da essere difficile distinguerli. Dunque non si tratta di abiti ‘speciali’, questi sì fonte di esclusione da parte dei coetanei, ma belli da indossare e al passo con l’ultima moda per ragazzi in fatto di abbigliamento.

Easy dressingEppure le differenze ci sono eccome. Ognuno di essi, infatti, ha una particolarità pensata per rispondere ad uno specifico problema. I capi grazie a velcro, bottoni e speciali adattamenti, sono semplici da mettere o togliere, perché bottoni, cerniere e cuciture possono costituire ostacoli insormontabili per una persona con disabilità. Inoltre Marks & Spencer ha pensato anche agli apparecchi elettronici che spesso accompagnano il disabile. Per celarli agli occhi dei coetanei, la linea “Easy Dressing” ha previsto abiti dotati di tasche extra in cui infilare e nascondere tali apparecchi elettronici, le sonde gastriche ed anche eventuali tubicini. Tutte problematiche che l’azienda ha potuto affrontare grazie ad una progettazione fatta a braccetto con genitori di bambini disabili, capaci quindi di spiegare le reali difficoltà dei loro figli nell’usare i capi generalmente già in vendita nei negozi.