La squadra azzurra per Rio 2016

Al raduno tecnico di Grosseto la FISPES ha ufficializzato i nomi degli Azzurri che prenderanno parte ai Giochi Paralimpici di Rio De Janeiro dal 7 al 18 settembre prossimi.
Sarà Martina Caironi , primatista e campionessa mondiale dei 100 T42, a guidare la spedizione azzurra composta da 6 uomini e 6 donne. La velocista bergamasca rivestirà anche il ruolo d´onore di portare il tricolore durante la Cerimonia di Apertura dei Giochi davanti a tutta la delegazione italiana composta da 94 atleti in rappresentanza di 14 discipline.

Il Ct Mario Poletti ha così commentato:

“Sono convinto che la squadra che rappresenterà l’Italia alle Paralimpiadi darà la conferma dell’inversione di tendenza iniziata nel 2012. L’obiettivo di Rio, pur se reso difficile da numerosi problemi fisici che hanno colpito diversi nostri atleti nella scorsa e attuale stagione agonistica, sarà occasione per dimostrare che la rinascita dell’Atletica paralimpica italiana è in corso. Sono 12 gli atleti che partiranno per i Giochi, contro i 18 di Atlanta e i 21 di Sydney: il team, che gareggerà nelle corse, in piedi e in carrozzina, nei salti e nei lanci, è formato da atleti con cecità, cerebrolesione, disabilità intellettiva, lesione midollare ed amputazione, questi ultimi con la percentuale maggiore nel complesso della squadra. In tutte queste specialità c’è la possibilità di salire su un gradino del podio”.

La squadra

7 Donne

6 Uomini