Kivi: “Yes we drive” – Arianna Talamona

Arianna Talamona, campionessa italiana di nuoto paralimpico, ci racconta la sua esperienza nel Monferrato a bordo della Kia Carens adattata da Kivi, l’azienda italiana che da sempre garantisce alle persone disabili una guida sicura dell’auto comodamente seduti sulla propria carrozzina.  

Scoprire il mondo

“Il nuoto è veramente la mia passione, mi ha permesso di scoprire la libertà, di diventare una donna più forte e di divertirmi tantissimo. Ho potuto viaggiare, scoprire il mondo e conoscere tante realtà diverse e bellissime.”

“Sono scappata dalla città per un periodo di relax ed ho deciso di venire nella terra delle Langhe nel Monferrato per poter assaggiare un po’ di cibi tipici ed in particolare per potermi bere un bicchiere di buon barolo e rilassarmi un po’ in queste terre bellissime.”

Kia Carens

“Per esplorare questi bellissimi paesaggi ho scelto la Kia Carens adattata da Kivi, che è una delle poche aziende al mondo che permette alle persone disabili di poter guidare delle macchine comodamente seduti sulle proprie carrozzine

La Kia Carens nasce come una monovolume ma ha una guida sportiva. E’ un’auto con il cambio automatico ed ha tantissime dotazioni di serie come le luci ed i tergicristalli automatici ed il sistema di navigazione e la radio integrati. 

Quest’auto è dotata di diversi livelli di sospensione che mi permettono innanzitutto di salire comodamente dal retro della macchina con una sospensione che la abbassa quasi al livello del terreno e poi quando sono entrata, grazie alla rampa automatica che si chiude direttamente dietro di me, si passa ad un altro livello di sospensione che è tipico della guida. Ce ne è poi un terzo che solleva ulteriormente l’auto in presenza di ostacoli o dossi. 

La Kia Carens è un’auto omologata per cinque persone, io posso salire comodamente sulla mia carrozzina e guidarla ma se ogni tanto non ho voglia posso spostarmi sempre sulla mia carrozzina diventando passeggero così che un’altra persona può guidarla seduta sul sedile di serie dell’auto.”

 

www.kivi.it