Vieni a provare il tiro a segno paralimpico!

Schermata 2014-11-13 a 12.36.38Il 22 e 23 novembre prossimi la Sezione del Tiro a Segno Nazionale di Roma organizza un Incontro Autunnale, durante il quale il poligono Umberto I aprirà le sue porte a tutte le persone con disabilità fisica che vorranno avvicinarsi al Tiro a segno paralimpico.
Le linee di tiro saranno a disposizione dei partecipanti per testare la loro attitudine alla disciplina, opportunamente assistiti dal personale tecnico del poligono.
Saranno presenti alcuni atleti paralimpici di pistola e carabina, guidati da Mauro Decina, campione italiano 2014 per le specialità P1 e P4 e Delegato Regionale FISPES per il Lazio. A loro verrà affidato il compito di effettuare dimostrazioni pratiche di tiro e dare consigli utili per la corretta pratica di questo sport.

Alla manifestazione sono invitati anche tutti gli operatori del settore e gli appassionati di Tiro a segno che saranno accolti dal responsabile tecnico nazionale Giuseppe Ugherani con l’intento di illustrare le peculiarità della disciplina.

Disabilità e discipline

  • Paraplegici – pistola e carabina
  • Tetraplegici – carabina con appoggio
  • Amputati arti inferiori – carabina e pistola
  • Amputati arto superiore – pistola e carabina con appoggio
  • Sclerosi multipla o deformità fisiche – carabina su appoggio
  • sordi – carabina e pistola
  • Ciechi e ipovedenti – sperimentale con simulatore di tiro e carabina

Negli stessi giorni si svolgerà un’iniziativa analoga presso il Tiro a Segno Nazionale di Bologna.

Per informazioni: segreteriasportiva@tsnroma.it