I LOVE LIS, Decathlon al servizio dei clienti sordi

I LOVE LIS è l’esclusivo progetto di Decathlon che punta a migliorare l’esperienza di un cliente sordo nei propri punti vendita. Un’iniziativa che permette anche di sensibilizzare la comunità sulla rilevanza di riconoscere la LIS come lingua vera e propria. “Inizia ad esserci un riconoscimento della lingua da parte della popolazione e questo rende felici questi clienti”

Perché è nato I LOVE LIS

A spiegarci il progetto I LOVE LIS è Ippolita Prata, LIS Project Manager, che abbiamo incontrato qualche tempo fa per la presentazione delle nuove carrozzine sportive Decathlon. Ippolita ci ha spiegato che l’idea è nata per “assistere nell’acquisto in negozio” le persone sorde. Questo perché la mission dell’azienda non voleva puntare solo all’accessibilità economica dei propri prodotti dedicati ai disabili, “ma anche a livello di comunicazione”.

Quindi, una volta entrati in un punto vendita Decathlon, i clienti sordi potranno fare affidamento su un personale preparato e formato per accoglierli a dovere.

I LOVE LIS decathlon italia ability channel

Come si forma il personale Decathlon alla LIS

La formazione ai collaboratori interni avviene attraverso un corso nei locali Decathlon che permette ai dipendenti dell’azienda di avere una maggiore sensibilizzazione “alla lingua e alla comunità dei sordi”. In questo modo, l’operatore sarà pronto per accogliere il cliente sordo”.

Come riconoscere un punto vendita Decathlon I LOVE LIS

Ma quali sono gli elementi atti a certificare la partecipazione del punto vendita al progetto I LOVE LIS? Lo spiega ancora una volta Ippolita. Esiste un simbolo I LOVE LIS che è presente in diversi punti, principalmente con un adesivo sulle porte d’entrata del negozio e sul gilet indossato dal personale.

I LOVE LIS decathlon italia ability channel