Il riscatto di Giulia Ghiretti

Giulia GhirettiLa simpaticissima atleta Giulia Ghiretti, già affermata campionessa nel mondo del  nuoto paralimpico, proveniente dall’associazione sportiva Ego Nuoto di Parma, ai Campionati Assoluti di Napoli ha voluto farsi notare ancora una volta per le sue doti e la sua volontà. Riccarda Ambrosi di Ability Channel ha  scambiato due chiacchiere con lei a bordo vasca della piscina Scandone.

L’importanza degli allenamenti

“E’ servito di sicuro molto allenamento e soprattutto tanta fatica. Gli allenamenti – spiega Giulia Ghiretti – sono sempre gli stessi, sei volte alla settimana, in modo da mantenere il livello di concentrazione e di prestanza fisica”.

Giulia Ghiretti: preparazione pre-mondiali 

“L’obiettivo di quest’anno sono i Mondiali di Glasgow che si terranno a luglio in Scozia. Ma a dire la verità – racconta Giulia Ghiretti – dovevo cancellare il risultato ottenuto agli Europei nei 200 misto.”

“Quando sono arrivata ed ho alzato gli occhi al tabellone…ho migliorato di 10 secondi il mio record personale! Ho dovuto guardarlo due volte per rendermi conto che il tempo era davvero il mio, quindi posso dire di averlo migliorato decisamente bene. Speriamo di ripetermi a Glasgow…”

Paralimpiadi in vista

“Diciamo che manca ancora un anno, tanta fatica e allenamento da fare per arrivare alla giusta forma. Per il momento spero di continuare ad abituarvi con altre vittorie, risultati e record come ad esempio il passaggio dall’undicesima posizione alla quinta nella classifica mondiale. Arrivare in prima posizione? sarà molto dura – conclude Giulia Ghiretti – ma con la determinazione giusta vedremo di riuscirci.”