Campionati Italiani Giovanili Finp 2013

Alla piscina Wave di Sesto Calende si stanno svolgendo i Campionati Italiani Giovanili di nuoto paralimpico, la Manifestazione è organizzata dalla Polha Varese in collaborazione con la Finp si sono iscritti 78 giovani nuotatori nati tra il 1991 e il 2003 in rappresentanza di 29 società.

Gli atleti provenienti da tutta Italia stanno scendendo in vasca per migliorare i propri tempi per cercare di ottenere il titolo nazionale di specialità, presenti anche due nuotatori paralimpici che hanno partecipato a Londra 2012 Federico Morlacchi e Fabrizio Sottile che stanno sfruttando questa manifestazione per mettere a punto la propria condizione in vista dei prossimi appuntamenti.

Qual è la situazione attuale in Italia del nuoto paralimpico nel settore giovanile?

“…E’ una situazione in crescita, soprattutto in seguito ai giochi di Londra in cui le medaglie sono arrivate proprio da atleti giovani che hanno creato un entusiasmo e un traino per gli atleti coetanei e anche per gli atleti più piccoli è hanno fatto aumentare proprio l’adesione e la partecipazione di atleti alle nostre manifestazioni…”

Cosa consiglieresti agli atleti più giovani che ancora non hanno avuto modo e occasione di iniziare a praticare uno sport?

“…Il consiglio è quello di cercare una struttura nel loro territorio o comunque di stimolare la comparsa di nuove strutture perché a volte è sufficiente coinvolgere, creare entusiasmo in alcune persone, in alcuni appassionati del nuoto per creare una nuota realtà per trovare anche spazio per allenarsi, sicuramente appoggiarsi a delle strutture già esistenti storiche come società importanti e sicuramente più facile, però è giusto che crescano anche nuove realtà che si dia spazio a nuove energie e a nuove idee e che si aumenti anche la partecipazione a manifestazioni come questa che ad esempio hanno visto un aumento del numero di società e atleti presenti iscritti anche rispetto all’anno scorso che è stata già una edizione molto ricca…”