Al Motordays la presentazione dei piloti paralimpici per Le Mans

disabili a Le Mans

Inizia una grande stagione per i motociclisti paralimpici: Sabato 11 marzo al Motordays di Roma saranno presentati i motociclisti disabili che parteciperanno alla “International Bridgestone Handy Race”, che sarà ospitata all’interno del Gran Premio di Francia di Le Mans della MotoGP, il 20 e 21 maggio prossimi.

Un grande riconoscimento ed un grande successo per questa iniziativa promossa dalla Onlus Di.Di. Diversamente disabili, l’associazione che per prima al mondo si occupa di tutti quei disabili che non hanno voluto rinunciare alla sfrenata passione per le due ruote. Undici gli atleti paralimpici italiani, che si uniranno ad altri 20 provenienti da Francia, Inghilterra, Belgio, Finlandia, Spagna, Colombia, Australia e Nuova Zelanda, per un evento che lascerà il segno nel mondo del motociclismo.

Un motivo in più quindi per andare a scoprire tutte le novità sulle patenti A speciali e per gli adattamenti. Sarà come sempre presente l’atleta paralimpica e cantante Annalisa Minetti che lancerà la seconda stagione del programma Never Give Up, in onda sul canale 148 di Sky.

In calendario anche i Corsi di Guida “Learn&Try”, con moto adattate in base alle differenti esigenze motorie e con il campionissimo Nicola Dutto nelle vesti di istruttore; e il “Di.Di. Bridgestone Cup”, il campionato italiano riservato a piloti disabili.

Potrai inoltre partecipare alla lotteria che vedrà in palio 2 biglietti pass paddock per la SBK di Imola del 14 maggio, offerti dal Team Manager dell’Althea BMW Racing Team, Genesio Bevilacqua, da sempre solidale con le attività dell’Associazione Diversamente Disabili.

Appuntamento quindi Sabato 11 marzo, alle ore 12.00, sul palco principale della fiera (Pad. 3). Lo stand è il C19.