Venezia in carrozzina? Ora si può!

Visitare Venezia in carrozzina ora si può! Grazie ai servizi offerti da Easy della Cooperativa Sociale Rochdale onlus una persona disabile può godere le meraviglie di questa città unica al mondo. Guarda il video che Ability Channel ha realizzato in una splendida giornata di sole durante il celebre carnevale…

Venezia

Venezia per tutti

Venezia per tutti“Lo sai che Venezia è accessibile a tutte le persone in carrozzina come me ma anche a tante persone con varie difficoltà…offre tanti servizi come l’accoglienza in aeroporto o in stazione e i vaporetti; ma dove non arrivano i mezzi pubblici ti puoi affidare ai servizi del sistema Easy della Cooperativa Sociale Rochdale che è una onlus che vuole promuovere il turismo accessibile per tutti”.

“Credimi…una vacanza a Venezia è più semplice di quello che puoi pensare; Easy ti segue benissimo in tutte queste operazioni e può farti visitare la città, le località balneari e lo splendido entroterra della regione Veneto”.

“Non vedo l’ora di visitare questa splendida città unica al mondo, famosa per i suoi palazzi, i suoi monumenti, le sue gondole, la biennale, il festival del cinema ma, soprattutto, per il suo carnevale!”

Il servizio Taxi

Venezia accessibile“Arrivare in taxi a Venezia comodamente è pggi una cosa possibile anche per le persone disabili…in particolare i turisti che utilizzano i servizi della cooperativa sociale Rochdale possono arrivare in città dal loro albergo, dalla stazione e dall’aeroporto senza alcuna preoccupazione, ma vediamo insieme a Gabriele come funziona questo servizio:

Gabriele, quanti taxi accessibili avete a disposizione qui a Venezia?”

“Su 100 taxi sono disponibili 15 attrezzati per il trasporto disabili, per tutti i tipi di carrozzine perchè sappiamo che esistono carrozzine di dimensione e pesi diversi e uno dei nostri taxi, sicuramente, sarà adatto a qualsiasi tipo di carrozzina”.

“Per la discesa e la salita come siete organizzati?”

“Siamo organizzati con tutti gli ausili omologati dal Ministero dei Trasporti, quindi con scivoli o piattaforme manuali o elettriche. Il servizio funziona esattamente come per qualsiasi persona e se c’è qualche carrozzina particolare o fuori misura segnalarlo all’operatore”.

“Fin dove andate a prendere il cliente?”

“In qualsiasi punto dove arrivano le auto”.

Navigare sul Canal Grande

“Che bello navigare sul Canal Grande, lungo ben 4 km e che divide in due il centro di Venezia e dove si svolge anche la famosa regata storica. Devo ringraziare Walter e Davide che mi hanno permesso di salire su questa barca attrezzata”.

“A Venezia ci sono 150 canali, 450 ponti e 500 gondole e sono anche forniti di 10 imbarcazioni attrezzate per il trasporto delle persone disabili”.

Le barche attrezzate

barca attrezzata“Anche una persona in carrozzina può navigare nei 150 canali di Venezia. In realtà Easy mette a disposizione 14 barche attrezzate, ne parliamo con Emilio che ne è il responsabile e ci spiega come funziona:”

“Si sono il rappresentante della Sanitrans che è una società che mette a disposizione del progetto Easy 14  imbarcazioni attrezzate della stessa tipologia di quella con cui siamo giunti qui che sono anche certificate da un nuovo sistema, verytable, che implementa tutte le politiche, le attrezzature e i sistemi per il trasporto delle persone disabili”.

“Parliamo di carrozzine manuali ma anche di carrozzine elettriche a seconda dei vari tipi di disabilità…”

“Certamente carrozzine manuali e carrozzine elettriche che sono normalmente di una misura fuori dall’ordinario ma anche di tutte quelle situazioni che abbisognano di un aiuto per la particolare fisicità di Venezia, quindi anche le signore con la carrozzina, quelle persone che hanno difficoltà di deambulazione, che camminano con il bastone o con il tripode, quindi tutte quelle situazioni in cui serve un aiuto per girare Venezia…”

Musei accessibili: il Palazzo Ducale

“Quasi tutti i musei di Venezia gestiti dalla Fondazione Move sono accessibili. Siamo ora nel Palazzo Ducale che oltre ad essere il palazzo di rappresentanza della Repubblica di Venezia era anche la residenza del Doge”.

“E’ visitato ogni anno da oltre un milione di persone. Nella Sala di Maggior Consiglio, dove siamo ora, è conservata l’opera del Tintoretto “Il Paradiso”, una delle tele più grandi al mondo che potete vedere alle mie spalle. Volevo ricordarti che l’ingresso per le persone disabili e il loro accompagnatore è gratuito e che in più ci sono a disposizione delle carrozzine per chi ne avesse bisogno”.

I vaporetti per tutti

“Il servizio di linea dei vaporetti nasce a fine 800 e ogni anno trasporta oltre 100 milioni di persone tra veneziani, turisti e pendolari. Collega Venezia con tutto l’estuario lagunare e tocca ben 150 fermate, dette “imbarcadero”, che si alzano con il livello della marea”.

Sistema Easy

Easy“Sta finendo questa meravigliosa giornata in questa città unica al mondo…ho visto tantissime cose belle, interessanti, culturali, ho conosciuto gente gentilissima che ci ha accompagnato; un ringraziamento particolare va alla cooperativa sociale Rochdale e al sistema Easy che mi hanno permesso di visitare una Venezia davvero accessibile a tutti…io mi sono divertita tantissimo, mi è piaciuto tantissimo…tu cosa aspetti a farti un giro per Venezia…io…ci torno di sicuro!”

Info

Per maggiori informazioni sul sistema Easy puoi contattare il numero 041 5340151 o visitare il sito www.easyvenicetourism.com