Nasce a Trevignano l’associazione Lago per tutti onlus

Ability Channel è tra i protagonisti della fondazione della Lago per Tutti onlus, un’associazione nata con lo scopo di avviare i ragazzi disabili di tutta Italia a praticare attività sportiva e contemporaneamente promuovere e sviluppare il turismo accessibile nel territorio del Lago di Bracciano. Questo è il video di presentazione con cui l’associazione, di cui Riccarda Ambrosi è presidente, accompagna la sua candidatura per ottenere i contributi previsti dal bando della Fondazione Vodafone.

La mission dell’associazione

Schermata 2017-01-25 a 10.36.20“Ciao sono Riccarda Ambrosi e da parecchi anni lavoro nel mondo della disabilità grazie ad un portale che si chiama Ability Channel. In questi anni mi sono resa conto che le persone che praticano gli sport per disabili non sono tantissime, sono circa trentamila ma potrebbero essere oltre un milione, con evidenti vantaggi per loro stessi, per la loro salute, con una possibilità in più di inclusione ed integrazione ma anche per la società. Per questo motivo insieme a tante persone esperte nel settore e a tanti appassionati abbiamo fondato qui a Trevignano Romano, un bellissimo posto sulle rive del Lago di Bracciano, Lago per Tutti onlus, un’associazione che ha lo scopo principale di avvicinare tutte le persone disabili alle varie attività sportive”.

“Grazie ai tanti anni di attività ed esperienza nel mondo paralimpico e al fatto che in questo territorio non esista un Centro di avviamento allo sport per disabili abbiamo pensato di lanciare Ability Sport Academy, una scuola di calcio per ragazzi amputati, cerebrolesi e ragazzi down e anche altre scuole per le varie attività sportive come il tiro con l’arco, il tennistavolo, l’hockey in carrozzina e su prato, ed anche la vela e la canoa. Proprio per questo motivo verrà attrezzata una parte del lago dove i ragazzi potranno scendere in acqua in tutta sicurezza. In più verranno fatti dei corsi per dirigenti sportivi ed anche dei corsi per i genitori e per le famiglie in modo che questi ragazzi siano seguiti dall’inizio alla fine…”

“Faremo accordi, per esempio, con associazioni sparse su tutto il territorio nazionale, con le unità spinali, con le ortopedie, in modo da offrire la più ampia possibilità a chi si vuole costruire un nuovo futuro perchè come dico io e come dicono i miei compagni di questa nuova avventura lo sport è importante e fondamentale per tutti”.

Trevignano e i disabili

Schermata 2017-01-25 a 10.37.00“Sono Gianni Pentassuglio, abito a Trevignano e sono tra i soci fondatori dell’associazione Lago per tutti onlus. La decisione dell’associazione di partecipare al bando della Fondazione Vodafone, nasce dalla convinzione che abbiamo davanti una splendida opportunità per dare ulteriore impulso a delle iniziative che abbiamo già posto in essere qui a Trevignano…cito per tutti Decisamente Abili, che abbiamo iniziato nell’ottobre scorso e grazie alla quale abbiamo portato a conoscenza di Trevignano e in particolar modo dei ragazzi di Trevignano i risultati conseguiti da ragazzi in campo letterario, sportivo e culturale e dei quali abbiamo voluto sottolineare l’abilità piuttosto che la disabilità. Da questa iniziativa è nata anche la collaborazione con la Nazionale di calcio amputati che ha scelto Trevignano per venire a svolgere i suoi allenamenti e la sua preparazione”.

“Pensiamo, senza falsa modestia, di avere a disposizione uno dei laghi più belli e più puliti d’Italia, per tutte le attività veliche e per chiunque voglia avvicinarsi allo sport acquatico. Disponiamo di un centro sportivo all’avanguardia, splendido, posizionato in un luogo panoramicissimo. Abbiamo delle strutture ricettive di primissimo ordine tanto nel campo della ristorazione che in quello alberghiero grazie alle quali siamo sicuri che chiunque venga a Trevignano trova un ambiente accogliente, accessibile, divertente e piacevole per tutti”.

L’assistenza ai disabili

“Ciao sono Alessandro Gagliardi, ho 33 anni, vivo qui a Trevignano e sono un operatore socio sanitario. Lavoro da qualche anno nel campo della disabilità e ho scoperto che più di un lavoro è una vera vocazione. Sarò a disposizione di tutti i ragazzi che verranno qui a Trevignano a praticare uno sport con l’augurio e soprattutto la speranza che questa esperienza li possa aiutare nel loro cammino di vita”.

 

Per informazioni puoi scrivere a info@lagopertutti.org