Tiro a segno – convocati gli azzurri per Rio

tiro a segno paralimpico

Oggi, domenica 17 luglio, è stata presentata la squadra paralimpica che parteciperà alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro il prossimo settembre. La presentazione si è svolta in occasione dei Campionati Italiani di Tiro a Segno juniores, ragazzi e allievi, presso il Poligono di tiro di Tor di Quinto a Roma. 

I convocati paralimpici

Una rappresentanza paralimpica che può esser definita “in rosa”, guidata dal CT Giuseppe Ugherani; sì perché su tre atleti, due sono donne:

Presente per l’occasione la Vice Capo Missione a Rio Angelica Mastrodomenico ed il Segretario del CIP Marco Giunio De Sanctis, che è intervenuto nelle vesti di Capo Missione dei Giochi:

“La mia carriera atiro a segno paralimpicoll’interno dell’organizzazione paralimpica prosegue da oltre 30 anni e sono tante le discipline sportive che ho visto evolversi nel tempo. Ma credo che il tiro a segno sia, insieme al tiro con l’arco, uno sport integrativo per eccellenza, nel quale le diversità tra atleti normodotati e paralimpici sono sempre meno visibili.”

 

E a noi non resta che fare a questi campioni un grande in bocca al lupo. Prossimo appuntamento, Rio de Janeiro!