Tennistavolo Paralimpico, 5 gli italiani a Rio

Clara Podda 1Buone notizie dal mondo dello sport paralimpico italiano che ci fanno ben sperare in un anno pieno di soddisfazioni e medaglie. Sul sito della Fitet sono stati pubblicati i nomi dei pongisti che prenderanno parte alle Paralimpiadi di Rio de Janeiro e fra i protagonisti ci saranno cinque azzurri, tre donne e due uomini:

  • Clara Poddaper la quale si tratta della quinta paralimpiade consecutiva;
  • Andrea Borgatopresente a Londra 2012 e bronzo in carica;
  • Michela Brunelli, qualificata in classe 3 che va ad affrontare la terza paralimpiade dopo quelle di Pechino nel 2008 e di Londra nel 2012;
  • Giada Rossi, la più giovane della sua classe, ad Ostrava (Repubblica Ceca) ha vinto sulla russa Nadezda Pushpasheva (due volte campionessa europea e argento mondiale), agli europei ha vinto il bronzo con la Brunelli;
  • Raimondo Alecci, inizialmente fuori con la classifica del 30 novembre, dopo aver partecipato ad un torneo in Costarica a sue spese ha guadagnato ben 53 punti e 7 posizioni in graduatoria, meritandosi così il posto per Rio.

Amine Kalem è invece la prima riserva.

E allora… un grande in bocca al lupo azzurrini!!