Antonio Acciarino – Getto del Peso e Lancio del Disco

Antonio Acciarino è giunto ad un passo dal podio agli Europei di atletica paralimpica di Swansea. E’ uno specialista del getto del peso, lancio del disco.

Antonio Acciarino ai Campionati societari di Rieti 2014

Schermata 2014-10-24 a 17.57.56“Diciamo che la giornata di oggi è stata una buona giornata – esordisce Antonio Acciarino –  mi sono trovato a fare un nuovo record personale nel getto del disco, ieri un pochettino di meno nel getto del peso, comunque sia anche a causa della lunga stagione che abbiamo affrontato con molte gare, in più legato anche al lavoro duro, molto duro di questo periodo. Non a caso io questa notte ho lavorato fino alle tre, avendo un piccolo ristorantino e questa mattina mi sono alzato alle sei per ritornare qua a gareggiare, quindi e adesso appena finito, appena possibile, riparto perchè riapro, cioè è già aperto ma ricomincio a lavorare nuovamente per il pranzo per poi proseguire con la cena. I sacrifici sono tanti però il discorso è la passione per lo sport, per questo sport, la voglia di rimettersi nuovamente in gioco dopo tanti vari episodi purtroppo che hanno segnato me come hanno segnato tutte queste persone che sono qui oggi con la voglia di gareggiare e con la voglia di rimettersi sempre in gioco e nuovamente in gioco”.

Il campo di allenamento

Quindi reinventarsi dopo l’incidente che ti ha causato appunto la perdita della gamba. So anche che ti alleni, oltre al lavoro appunto, non hai degli spazi adeguati, te li sei creati.

“Obbligatoriamente – prosegue Antonio Acciarino – mi sono dovuto creare degli spazi adeguati, diciamo molto arrangiati perchè comunque sia mi alleno spessissimo su terra, un campo in mezzo alle vigne che mi sono creato un piccolo percorso dove poter lanciare e dove riesco, anche scendendo da casa, anche a fare quell’ora quasi tutti i giorni accorciando i tempi del pranzo. Allora preferisco allenarmi che mangiare a tavola, altrimenti ogni tanto capita che, naturalmente per avere una pedana dove potersi allenare, mi sposto. Fino all’anno scorso arrivavo, io abito a Foligno, arrivavo ad Ostia ad allenarmi tutti i lunedì, che è il mio giorno di riposo”.

La passione per lo sport di Antonio Acciarino

Caspita quindi mantieni questa passione perchè è quella che ti sta portando anche tanti risultati nello sport.

“Sì, contando che sono appena due anni e mezzo che ho iniziato a fare questo sport, i sacrifici che ho fatto mi stanno dando dei risultati. Naturalmente i miei obiettivi – conclude Antonio Acciarino –  sono molto più alti e spero con il sacrificio e la dedizione di poter arrivare veramente alle vette e ai podi mondiali”.