SoundSense, il dispositivo segnala-pericoli per sordi

SoundSenseIl suo nome è SoundSense, è prodotto dalla società newyorkese Furenexo, ed aiuta le persone sorde a difendersi da eventuali pericoli che possono presentarsi sul loro percorso e dei quali potrebbero non accorgersi.

Cos’è SoundSense

Se è vero che le persone sorde conducono una vita come quella delle persone normo-udenti, è altrettanto vero che non sono in grado, ad esempio, di sentire lo sparo di un’arma da fuoco o il segnale di un rilevatore di fumo. Per questo motivo è nata l’idea di Sound Sense, un piccolo dispositivo indossabile che rileva la presenza di rumori che potrebbero richiedere un’attenzione immediata ed avvisa la persona vibrando.

Il suo sistema di funzionamento è davvero semplice: nel momento in cui il microfono identifica un segnale lo invia al microchip, che è in grado di rilevare eventuali aumenti di volume improvvisi ed è sensibile a segnali acustici precisi come clacson, sirene, allarmi, e via dicendo.

SoundSense nasce con l’intento di essere uno strumento pratico, economico ed utile a tutti, anche a coloro che non hanno problemi di udito. Basti pensare ad una persona che fa jogging ascoltando musica con le cuffie nelle orecchie.
La batteria dura circa un giorno, si ricarica tramite USB e costa poco più di 20€.